spot_img
sabato | 2 Marzo | 2024

ultimi articoli

“Vieni a Gangi”: per tutta l’estate musei gratis e un affascinante itinerario tra arte e cultura

Un’occasione per scoprire o riscoprire uno dei borghi più belli della Sicilia: ingresso gratuito per residenti e turisti, di ogni fascia d’età, in tutti i musei di Gangi. L’iniziativa del Comune si inserisce tra le novità dell’estate gangitana 2021.

Tante le attrattive del borgo delle Madonie. L’ottocentesco Palazzo Sgadari, già edificio privato appartenente all’omonima famiglia gangitana, ospita oggi il Museo Civico, nel quale sono conservati alcuni reperti archeologici ritrovati sul vicino monte Albuchia e a Gangi Vecchio. Aperto tutti i giorni escluso il lunedì: mattina 9-13 e pomeriggio 15,30-16,30. La Torre dei Ventimiglia è una suggestiva struttura architettonica di stile gotico-normanno. La Chiesa Madre, nella piazza del paese ed è intitolata a San Nicolò di Bari.

All’interno della cripta della chiesa Madre, chiamata comunemente «A Fossa di Parrini» sono custodite le spoglie dei sacerdoti imbalsamati. Per stato di conservazione sono simili a quelli delle Catacombe del convento dei frati Cappuccini di Palermo. Il percorso nelle chiese di Gangi coinvolge anche la Chiesa di San Cataldo, la Chiesa di San Paolo e il Santuario dello Spirito Santo.

Il Palazzo Bongiorno, è una delle strutture più belle, con le sue architetture settecentesche. Palazzo Mocciaro, appartenente a privati, è uno degli edifici più antichi del comprensorio. Conserva al proprio interno alcuni pregevoli affreschi. Il Castello appartenne alla famiglia dei Ventimiglia fino al 1625, anno in cui venne in possesso della famiglia Graffeo e, qualche anno dopo, della famiglia Valguarnera.

Il Convento dei Cappuccini e la Chiesa di Santa Maria degli Angeli, edificati dal 1695 al 1710, formano un unico, grandioso edificio di forma quadrangolare. Passeggiare a Gangi è un’esperienza suggestiva: ci si perde tra i vicoli e si scoprono scorci unici e suggestivi. Foto: trolvag – Licenza.

Condividi questo articolo sui tuoi social...

Latest Posts

consigliato da be

non perderti

RIMANIAMOIN CONTATTO

Ricevi tutte le news di Be Sicily Mag

Subscription Form (#3)

spot_img