domenica | 16 Giugno | 2024

ultimi articoli

Fuori Djokovic, entra Caruso: il “lucky loser” degli Australian Open è siciliano

Il siciliano Salvatore Caruso ha preso il posto di Novak Djokovic agli Australian Open. Dopo l’espulsione del tennista serbo, l’Atp ha deciso che il suo posto sarebbe andato al 29enne di Avola (Siracusa).

Salvatore Caruso, 29 anni, ha esordito nel circuito da professionista nel 2012, vincendo 5 Futures (Padova, Bolzano, Santa Margherita di Pula) e 2 Challenger (Como, Barcellona).

I risultati migliori sono arrivati dal 2018 in poi. Il 2019 è stato l’anno della consacrazione, con il terzo turno al Roland Garros e la semifinale a Umago. Nel 2020, dopo il secondo turno agli Internazionali di Roma, ha conquistato il terzo turno agli Us Open. Lo scorso anno il miglior risultato è stato il secondo turno agli Australian Open, perso al tre break del quinto set contro Fabio Fognini.

Attualmente 150esimo nella classifica mondiale, è il terzo “lucky loser” del torneo. «Non ho seguito molto la vicenda Djokovic, sono qui per giocare a tennis. Diciamo che sono diventato il lucky loser più famoso della storia – ha detto il tennista italiano a Sky Sport –. Onestamente fra tennisti non si è parlato troppo della vicenda Nole. Qui ci giochiamo uno Slam e siamo concentrati sul nostro lavoro. Per lui è una brutta botta, ma è un grandissimo campione e credo che col tempo troverà la forza per superare anche questo momento di difficoltà». Licenza Foto.

Condividi questo articolo sui tuoi social...
-- Pubblicità --

ULTIMI ARTICOLI

consigliato da be

non perderti

RIMANIAMOIN CONTATTO

Ricevi tutte le news di Be Sicily Mag

Subscription Form (#3)

spot_img