mercoledì | 19 Giugno | 2024

ultimi articoli

Circolo del Tennis di Palermo: le atlete scendono in passerella con Aslti per la lotta ai tumori infantil

La piscina del Circolo del Tennis di Palermo, oggi 26 giugno, dalle ore 20,30, tornerà ad animarsi dei colori dell’estate per la passerella “Sport e moda a bordo piscina per la solidarietà” che vedrà protagoniste le atlete, modelle per una sera, a favore di Aslti, Associazione siciliana leucemie e tumori infantili. Il ricavato della sfilata, promossa da Anna Petronio, deputato agli eventi del Circolo, organizzata da Alessandra D’Agostino e presentata dalla giornalista Licia Raimondi, sarà destinato a potenziare le attività a sostegno dell’unità operativa di Oncoematologia pediatrica dell’azienda ospedaliera Civico, di Palermo. Interverranno Giorgio Lo Cascio, presidente Ctp, Ilde Vulpetti, direttrice Aslti e Rosellina Dominici, psicologa e mediatore familiare. Ingresso gratuito con invito ritirabile presso le aziende partecipanti.

La moda e gli ospiti in passerella

A vestire le atlete del Circolo del Tennis di Palermo saranno le griffe palermitane Ma.Dì Creazioni di Marzia Di Gaetano, Old River di Massimo Cataldo, L’atelier dei Piccoli di Alessandra D’Agostino, Tecnica Sport, Ottica Vedere con Style, Leone Calzature. Il trucco sarà curato da Dabbene Profumerie, il parrucco da Blanco Salon. Sponsor della serata Tagliavia Viaggi. La dottoressa Cristiana Duranti di Aesthetic Medicine Lab e responsabile della Breast Unit dell’ospedale Civico di Palermo, parlerà di medicina estetica e prevenzione del tumore mammario. A curare la selezione musicale Marco La Licata

La mission di Aslti, Liberi di Crescere

Dalla nascita di Aslti, nel 1982, la mission dell’associazione è riassunta nello slogan “In ospedale come a casa”; puntando ad umanizzare l’ambiente ospedaliero, attraverso la realizzazione di iniziative e progetti che permettano ai piccoli pazienti e alle loro famiglie di affrontare le patologie oncologiche in un luogo familiare. Il ricavato delle manifestazioni solidali viene destinato all’acquisto di computer, arredi, televisori, attrezzature per il reparto e per le case Aslti, vicine all’Ospedale Civico, che ospitano le famiglie nei periodi di cura. 

Tra gli ultimi target raggiunti il rinnovamento a “misura di bambino” della stanza utilizzata per le terapie di sedazione. Altri ricavati solidali sono serviti ad arricchire la ludoteca, gestita dai volontari Aslti, all’interno dell’unità operativa di oncoematologia pediatrica dell’Arnas Civico, diretta dal dottore Paolo D’Angelo. Aslti, Liberi di crescere è presieduto da Antonella Gugliuzza.

Condividi questo articolo sui tuoi social...
-- Pubblicità --

ULTIMI ARTICOLI

consigliato da be

non perderti

RIMANIAMOIN CONTATTO

Ricevi tutte le news di Be Sicily Mag

Subscription Form (#3)

spot_img