spot_img
venerdì | 23 Febbraio | 2024

ultimi articoli

Concerti di Natale a Palermo, al via la XV stagione

Anche quest’anno, i più importanti Club Service di Palermo hanno dato il loro contributo per l’organizzazione della XV stagione dei concerti di Natale a Palermo, la kermesse dal titolo “Natale a Palermo” che si svolgerà nelle più belle chiese della città. 

Concerti di Natale a Palermo

La manifestazione a cui ha dato il patrocinio il Comune di Palermo è  coordinata come nelle passate edizioni dall’architetto Giacomo Fanale con la direzione artistica del Maestro Gaetano Colajanni e prevede dieci concerti che si svolgeranno dal 26 dicembre al 6 gennaio, protagonisti musicisti siciliani che offrono gratuitamente la loro performance. I Club Service (Soroptimist, Inner Wheel, Zonta, Volo, Ande, Fidapa, Ziz, Rotary e Lions) copriranno gli altri costi di organizzazione e daranno anche un’offerta alle chiese. L’ingresso è gratuito. Nel corso delle varie serate i presidenti dei Club si avvicenderanno nella presentazione dei loro programmi e attività e della loro mission. Questo il calendario dei concerti su un repertorio vario e ricercato. 

Il palinsesto dei concerti di Natale a Palermo

26 Dicembre

Si parte il 26 dicembre con la Cattedrale di Palermo alle 20: l’Orchestra Sinfonica Rotary Palermo Est  diretta da Gaetano  Colajanni, violino solista Gianni Burriesci e Manuel Burriesci, eseguirà musiche di Bellini, Pablo de Sarasate, Mascagni, Camille Saint-Saëns, Schubert. 

27 Dicembre

SI prosegue mercoledì 27 dicembre nella Chiesa di San Francesco di Paola alle 19 con la performance di Monesis Duo: alla fisarmonica   Giuseppe Mazzara, sassofono soprano Giorgia Grutta su musiche di  Vivaldi, Corelli, Bach, Zalambani, Ferrante, Hermosa ,Piazzolla. 

28 Dicembre

Giovedi 28 dicembre, la cornice sarà quella della   Chiesa della Pietà alla Kalsa dove alle 19 sarà la volta del  MeraKi Quartet. Al flauto  Giusy Pellegrino, al Pianoforte Giovanna Mirrione, al  violoncello Ceo Toscano, alla chitarra  Antonino Veneroso, impegnati ad eseguire brani di: Piazzolla, Rachmaninov, Ortolano, Foderà, Toscano, Tarrega, Villa Lobos. 

29 Dicembre

Il 29 dicembre l’appuntamento è nella Chiesa Santa Teresa alla Kalsa alle 19 con il Trio Trinidad en Vivo – Latin Jazz. Alla chitarra e voce solista Angelo Accardi, alla tromba Samuel Davì, alle percussioni Guna Cammalleri  per un viaggio nella musica latina dal Buena Vista Social Club a Jarabe De Palo, passando per i Gipsy Kung e Polo Montanez. 

30 Dicembre

Sabato 30 dicembre nella Chiesa dell Concezione al Capo, alle 19 il duo AltoPiano (Viola, Salvatore Giuliano e pianoforte: Adriana Biondolillo) eseguirà musiche di  Vaughan Williams, Delibes, Rhodes, Lovland, Hisaishi, Piazzolla. 

2 Gennaio

Il 2 gennaio l’appuntamento è nella Chiesa Sant’Anna la Misericordia, sempre alle 19. Qui il “Giacomo Candela” Brass Ensemble si esibirà su composizioni di Gabrieli, Bach, Verhelst, Van der Velde, Faurè, Piazzolla, Trinidad Calypso, Gershwin, Rota.

3 Gennaio

Particolarmente suggestivo e atteso il concerto del  3 gennaio che si terrà a Casa Professa alle 19, protagonista il pluripremiato gruppo vocale i SeiOttavi, con Germana Di Cara, soprano, Alice Sparti, mezzosoprano, Giulia Fassari, contralto, Ignazio Catanzaro, tenore, Ernesto Marciante, tenore, Vincenzo Gannuscio, baritono e Massimo Sigillò Massara. Si tratta di un gruppo di sette voci che hanno fatto del contemporary a cappella il loro modo di esprimersi. L’esecuzione è caratterizzata, oltre che dalla polifonia, dalla riproduzione, con le soli voci, di effetti strumentali, sonori, onomatopeici e di mouth-drumming e beat-box. Si esibiranno su musiche della tradizione natalizia di  Bach, Gillespie, Morricone, Piovani,  Shermann, Sherwin, Battiato, Jenkins, Massimo Sigillò Massara e autori vari. 

4 Gennaio

Giovedì 4 gennaio nella Chiesa di San Giuseppe dei Teatini, alle 19, andrà in scena  l’Orchestra di Flauti Albisiphon Ensemble, Carmen Maggiore, soprano Mario Scirè, chitarra, Giuseppe Balbi, clarinetto, Salvatore Buetto, Fabio Faia, Luca Roccaro e Salvatore Saladino al flauto e Guido Maduli alla chitarra elettrica. La performance sarà su brani di MozartBelliniVivaldi, Puccini, OrtolanoDebole, Baermann, Maduli, De Angelis.

5 Gennaio

Venerdi 5 gennaio, nella Chiesa della Gancia alle 19, sarà la volta del Sicily Ensemble diretto da Franco Foderà, con Giovanna Mirrione (pianoforte); Daniele Collura (fisarmonica), Antonella Scalia (violino), Federico Caleca (viola); Giuseppe Adamo (chitarra), Francesca Fundarò (violoncello), Alessio Greco (basso e chitarra), Andrea Sortino (flauto), Nicola Bellotti (cantante), su musiche di Piazzolla. La presentazione sarà curata da Giacomo Rodriquenz.  

6 Gennaio

La serata conclusiva sarà poi sabato 6 gennaio 2024 nella Chiesa di San Domenico, dove a partire dalle 19,30, l’Orchestra di fiati trapanese Fe.Ba.Si diretta da Rosario Rosa e Nicolò Scavone, con Franco Foderà al pianoforte, sarà impegnato nell’esecuzione  di musiche di  Gershwin e in particolare di un medley di  “I got rhythm”, Rhapsody in Blue, Un Americano a Parigi. 

Segui il nostro blog o i nostri canali social: Facebook, Instagram

Di Isabella Napoli

Condividi questo articolo sui tuoi social...

Latest Posts

non perderti

RIMANIAMOIN CONTATTO

Ricevi tutte le news di Be Sicily Mag

Subscription Form (#3)

spot_img