spot_img
venerdì | 23 Febbraio | 2024

ultimi articoli

La Via dei Librai debutta a Palermo

Debutta in anticipo la Via dei librai, che si prepara a tornare sul Cassaro a Palermo per la nona edizione. La fiera letteraria edizione 2024 (la nona) sarà presentata giovedì pomeriggio ai Crociferi, in via Torremuzza 20, a partire dalle 18. Ad aprire l’evento,  sarà la  presentazione del romanzo “Falconera” di Fabio Ceraulo che dialogherà con la scrittrice Rita Giammarresi. Seguirà una degustazione de “La Monaca”, tenuta Sallier de la Tour, tasca d’Almerita, curata dalla responsabile della cantina, Costanza Chirivino. Per concludere, alle 21, nella chiesa di Santa Teresa, “Tempo di musica alla Kalsa” un concerto organizzato in collaborazione con l’associazione Ars Nova. 

Nel corso della preview, saranno ufficializzate le date della manifestazione che si svolgerà nel mese di aprile. 

La kermesse, ormai entrata nel calendario nazionale delle fiere del libro, è cresciuta anno dopo anno nella partecipazione di librai, editori e autori, mentre nelle ultime edizioni il pubblico ha stabilmente superato la quota delle centomila presenze nel totale dei giorni di vendita. Obiettivo da superare per il 2024. La nuova  edizione verrà svelata anche nelle novità del bando di partecipazione. 

“Con questo appuntamento diamo l’ avvio *ufficiale* al percorso verso La Via dei Librai 2024 che avrà ad aprile prossimo il momento clou – spiegano i componenti del comitato della Via dei Librai, che con l’Associazione Cassaro Alto, Significa Palermo, insieme alla Fondazione Sicana, hanno organizzato questa anteprima – iniziamo il cammino della nona edizione e di quello che è ormai un processo partecipativo per la promozione della cultura del libro e della lettura, che ogni anno coinvolge a Palermo i protagonisti della filiera e, sempre più numerosi, i lettori appassionati e i nuovi lettori” 

Via Vittorio Emanuele, infine, si anima anche in inverno nei weekend prenatalizi e natalizi da partire da questa settimana. Una serie di appuntamenti con letture e incontri, che includono anche i prodotti tipici, grazie alla collaborazione delle Botteghe del Cassaro Alto. L’iniziativa andrà avanti sino al 5 gennaio

di Isabella Napoli

Condividi questo articolo sui tuoi social...

Latest Posts

non perderti

RIMANIAMOIN CONTATTO

Ricevi tutte le news di Be Sicily Mag

Subscription Form (#3)

spot_img