mercoledì | 19 Giugno | 2024

ultimi articoli

Kepalle Arancina d’Autore lancia un’iniziativa benefica per l’Ospedale dei Bambini di Palermo

Oltre a essere buona, l’arancina fa anche bene. KePalle Arancine d’Autore, il locale streetfood palermitano che ha rilanciato la tradizione dell’arancina, in occasione del decimo anniversario dall’apertura (questo 13 dicembre), lancia l’iniziativa benefica A Santa Lucia l’Arancina fa Bene, promettendo di donare in beneficenza l’intero ricavato del giorno – il più prospero per l’azienda palermitana. La cifra raccolta verrà impiegata per l’acquisto di attrezzature mediche da destinare all’Ospedale dei Bambini di Palermo per la cura delle malattie rare. Si potrà partecipare all’iniziativa del 13 dicembre semplicemente acquistando le arancine presso il punto vendita di Via Maqueda 270 a Palermo.

KePalle – Arancine d’Autore è una delle imprese palermitane più originali, di successo e famose al mondo, sicuramente la più rivoluzionaria nell’ambito dello streetfood siciliano. Inaugurata il 13 dicembre 2013, questa piccola bottega ha reinventato il modo di preparare, gustare e vivere l’arancina, in un armonioso mix che unisce tradizione e innovazione. “Eppure, dieci anni fa, in pochi ci avrebbero creduto”, affermano Danilo Li Muli ed Eva Polanska, proprietari del marchio KePalle, da ottobre presente anche presso l’Aeroporto Falcone e Borsellino.

La data del 13 dicembre è per tutti i palermitani legata al miracolo di Santa Lucia, i quali ne celebrano ogni anno il ricordo con la tradizione dell’Arancina-day. “Per la nostra città il 13 dicembre è una data significativa, anzi benedetta! E in qualche modo lo è stata anche per noi”, ricordano i due imprenditori, che proprio in occasione dei 10 anni di attività hanno deciso di donare in beneficenza l’intero ricavato del giorno di Santa Lucia, indubbiamente il più consistente dell’anno aziendale.

Il denaro raccolto con la vendita delle arancine verrà impiegato per l’acquisto di attrezzature mediche da destinare al reparto Malattie rare dell’Ospedale dei Bambini di Palermo. “Auspichiamo l’utilizzo della somma nel miglior modo possibile considerando sempre la centralità del bambino/a all’interno della struttura”, ha dichiarato la dott.ssa D. Farinella, Responsabile della Direzione Medica dell’Ospedale “G. Di Cristina”, grata per la vicinanza dimostrata dall’iniziativa solidale.
Sulla scelta da parte dell’azienda, Li Muli, che con la moglie ne cura l’amministrazione, ha dichiarato: “Crediamo che fare del bene sia il modo più bello per festeggiare un traguardo, ringraziando la nostra città e rivolgendo un pensiero a chi purtroppo è meno fortunato, soprattutto i bambini che dovrebbero sempre vivere felici”. E restando sul tema dei bambini e dei sogni da realizzare, il founder di KePalle, preannuncia pure una sorpresa inedita, opera del talentuoso regista G. William Lombardo: un originalissimo “Spot d’Autore” dedicato ai 10 anni di KePalle e che pure verrà lanciato in concomitanza con l’iniziativa benefica.

L’iniziativa solidale “A Santa Lucia l’Arancina fa Bene” sarà attiva per tutto il 13 dicembre, presso il locale di Via Maqueda 270 a Palermo, dove sarà possibile acquistare le arancine presenti in menu.

Per info e contatti:

• info@kepalle.it
• danilolimuli@gmail.com • +39 345 306 8275

Condividi questo articolo sui tuoi social...
-- Pubblicità --

ULTIMI ARTICOLI

consigliato da be

non perderti

RIMANIAMOIN CONTATTO

Ricevi tutte le news di Be Sicily Mag

Subscription Form (#3)

spot_img