sabato | 25 Maggio | 2024
Zaira Conigliaro
Zaira Conigliaro
Ha 20 anni e studia Scienze della comunicazione con indirizzo Cultura Visuale, ha un debole per l’arte, la moda e il cinema. Da marzo scrive con passione per Be Sicily Mag, sognando una carriera nel giornalismo. Determinata e creativa, cerca costantemente di migliorare le sue abilità, trasmettendo emozioni attraverso le sue parole.

ultimi articoli

Eleonora Abbagnato porta in scena “Horai: Le Quattro Stagioni” al Teatro Greco di Siracusa

Eleonora Abbagnato e Giuliano Peparini uniscono tradizione e innovazione nel cuore del Teatro Greco di Siracusa con lo spettacolo "Horai: Le Quattro Stagioni"

Zaira Conigliaro
Zaira Conigliaro
Ha 20 anni e studia Scienze della comunicazione con indirizzo Cultura Visuale, ha un debole per l’arte, la moda e il cinema. Da marzo scrive con passione per Be Sicily Mag, sognando una carriera nel giornalismo. Determinata e creativa, cerca costantemente di migliorare le sue abilità, trasmettendo emozioni attraverso le sue parole.

Eleonora Abbagnato, étoile dell’Opéra di Parigi, si prepara a stupire il pubblico siciliano con una nuova performance al Teatro Greco di Siracusa. La ballerina palermitana sarà infatti la protagonista di “Horai: Le Quattro Stagioni“, uno spettacolo innovativo ideato da Giuliano Peparini, coreografo di fama internazionale.

Eleonora Abbagnato: lo spettacolo al Teatro Greco di Siracusa

“Sono onorata di far parte di questo progetto ideato da Giuliano Peparini, che con la sua genialità ha reinventato le 4 stagioni con musica di Vivaldi e lo ha riadattato su di me”, ha dichiarato Eleonora Abbagnato ad Ansa dopo l’annuncio di “Horai: Le Quattro Stagioni“. Lo spettacolo, in programma per il 5 e 6 luglio al Teatro Greco di Siracusa, si preannuncia un’esperienza multisensoriale che unisce danza, musica e poesia, esplorando il tema dell’amore universale attraverso i capolavori della lirica greca e latina.

Horai: Le Quattro Stagioni” è infatti un racconto delle diverse fasi dell’amore, dall’incontro iniziale alla fioritura del desiderio, dalla passione infuocata alla delusione. Giuliano Peparini guiderà il pubblico attraverso le musiche di Vivaldi, Scarlatti ma anche brani contemporanei, accostandoli alle pagine più intense della poesia antica, da Aristotele a Catullo.

Le altre iniziative dell’Inda

Horai: Le Quattro Stagioni” con Eleonora Abbagnato si inserisce dunque nel fitto calendario dell’Inda. L’Istituto Nazionale Dramma Antico però non si ferma qui. Il Festival Internazionale del Teatro Classico dei Giovani porterà infatti nei prossimi mesi oltre 2 mila studenti da tutto il mondo a Palazzolo Acreide. Gli allievi e le allieve di 84 istituti nazionali e internazionali si esibiranno dal 12 maggio al 4 giugno, offrendo uno spettacolo che celebra la bellezza e la ricchezza del teatro classico.

Inoltre in occasione del 110º anniversario della Fondazione Inda, verrà presentata una nuova identità grafica, caratterizzata da un marchio e un logo rinnovati. “Il restyling proposto reinterpreta in chiave contemporanea le due maschere teatrali disegnate nel 1914 da Duilio Cambellotti”, ha anticipato il consigliere delegato Marina Valensise, “creando così un dispositivo flessibile che risponde alle esigenze della comunicazione digitale moderna”.

Condividi questo articolo sui tuoi social...

ULTIMI ARTICOLI

consigliato da be

non perderti

RIMANIAMOIN CONTATTO

Ricevi tutte le news di Be Sicily Mag

Subscription Form (#3)

spot_img