venerdì | 21 Giugno | 2024
Zaira Conigliaro
Zaira Conigliaro
Ha 20 anni e studia Scienze della comunicazione con indirizzo Cultura Visuale, ha un debole per l’arte, la moda e il cinema. Da marzo scrive con passione per Be Sicily Mag, sognando una carriera nel giornalismo. Determinata e creativa, cerca costantemente di migliorare le sue abilità, trasmettendo emozioni attraverso le sue parole.

ultimi articoli

Eterna Primavera: la mostra immersiva della Fondazione Sicilia celebra Francesca di Carpinello

La mostra "Eterna Primavera", curata da Maria Concetta Di Natale e Aldo Gerbino, si terrà a Villa Zito a Palermo, dal 12 aprile fino al 30 giugno.

Zaira Conigliaro
Zaira Conigliaro
Ha 20 anni e studia Scienze della comunicazione con indirizzo Cultura Visuale, ha un debole per l’arte, la moda e il cinema. Da marzo scrive con passione per Be Sicily Mag, sognando una carriera nel giornalismo. Determinata e creativa, cerca costantemente di migliorare le sue abilità, trasmettendo emozioni attraverso le sue parole.

Il 12 aprile verrà inaugurata a Villa Zito la mostra intitolata “Eterna Primavera – la Sicilia di Francesca di Carpinello”. È un omaggio alla vita e al lavoro della pittrice siciliana Francesca di Carpinello, la cui assenza dal mondo artistico è ancora fortemente sentita. L’esposizione è curata da Maria Concetta Di Natale e Aldo Gerbino.

La mostra “Eterna Primavera – la Sicilia di Francesca di Carpinello”

Alle ore 18 avrà luogo l’inaugurazione ufficiale che offrirà al pubblico la possibilità di esplorare le circa 100 opere presenti, molte delle quali inedite, che raccontano il viaggio artistico di Francesca di Carpinello.

Pesca del tonno olio e tecnica mista su tela 100 x 125 cm Palermo Sicily Art and Culture Fondazione Sicilia - Be Sicily Mag

La mostra, che porta il nome di un’osservazione dello storico dell’arte Maurizio Calvesi, offre una nuova prospettiva sulle opere dell’artista, rivelando una maturità estetica e una grazia ornamentale che caratterizzano il suo lavoro. Attraverso paesaggi, ritratti e opere astratte, Francesca di Carpinello cattura l’essenza eterna della Sicilia, trasmettendo la visione di una terra sempre in primavera.

Pannocchie 1998 olio e tecnica mista su tela 105 x 100 cm Palermo collezione privata - Be Sicily Mag

I curatori, Maria Concetta Di Natale e Aldo Gerbino, hanno voluto sottolineare l’importanza di questa mostra nel contesto dell’eredità artistica dell’isola siciliana, valorizzando il patrimonio creativo di Francesca di Carpinello e il suo impatto duraturo sul mondo dell’arte.

L’esposizione “Eterna Primavera – la Sicilia di Francesca di Carpinello” sarà aperta al pubblico fino al 30 giugno.

Chi è Francesca di Carpinello

Nata a Polizzi Generosa nel 1929, Francesca di Carpinello ha trascorso la sua vita circondata dalla bellezza naturale e dalla cultura della Sicilia. Il suo percorso artistico è stato influenzato da maestri come Renato Guttuso e Pippo Rizzo, nonché dalla sua profonda connessione con la terra e la storia della sua regione. Oltre che nella pittura, ha lasciato un’impronta indelebile anche attraverso la sua attività come illustratrice e designer, contribuendo a promuovere la cultura siciliana in tutto il mondo.

Condividi questo articolo sui tuoi social...
-- Pubblicità --

ULTIMI ARTICOLI

consigliato da be

non perderti

RIMANIAMOIN CONTATTO

Ricevi tutte le news di Be Sicily Mag

Subscription Form (#3)

spot_img