giovedì | 18 Luglio | 2024
Zaira Conigliaro
Zaira Conigliaro
Ha 20 anni e studia Scienze della comunicazione con indirizzo Cultura Visuale, ha un debole per l’arte, la moda e il cinema. Da marzo scrive con passione per Be Sicily Mag, sognando una carriera nel giornalismo. Determinata e creativa, cerca costantemente di migliorare le sue abilità, trasmettendo emozioni attraverso le sue parole.

ultimi articoli

Travelexpo 2024, Daniela Santanchè scrive a Toti Piscopo: “Promuoviamo i Turismi”

La Ministra Daniela Santanchè in occasione di Travelexpo 2024 sottolinea l'importanza di valorizzare la diversità dei "Turismi" italiani per promuovere lo sviluppo sostenibile del settore.

Zaira Conigliaro
Zaira Conigliaro
Ha 20 anni e studia Scienze della comunicazione con indirizzo Cultura Visuale, ha un debole per l’arte, la moda e il cinema. Da marzo scrive con passione per Be Sicily Mag, sognando una carriera nel giornalismo. Determinata e creativa, cerca costantemente di migliorare le sue abilità, trasmettendo emozioni attraverso le sue parole.

A Terrasini il 5 aprile 2024 ha preso il via la 26ª edizione di Travelexpo, il prestigioso evento dedicato al turismo, con un messaggio speciale inviato dalla Ministra del Turismo, Daniela Santanché, al patron Toti Piscopo. L’esponente del Governo ha evidenziato l’importanza di considerare la vasta varietà di esperienze turistiche offerte dall’Italia, definendo il settore non più semplicemente come “Turismo“, ma come “Turismi“.

Schermata 2024 04 05 alle 10.11.45 - Be Sicily Mag
Travelexpo 2024, Daniela Santanchè scrive a Toti Piscopo: "Promuoviamo i Turismi" 2

Travelexpo 2024, Santanchè promuove la variegata offerta turistica italiana

Apprezzo molto il fatto che abbiate chiamato Travelexpo Borsa globale dei turismi, un plurale significativo che vuole sottolineare ed includere la ricca varietà del settore, che non può assolutamente essere racchiuso in un ‘semplice’ singolare. Oggi, infatti, non possiamo più parlare di Turismo, ma, considerando la ricca offerta turistica italiana, dobbiamo parlare di Turismi’.” così scrive la ministra Daniela Santanchè, sottolineando la ricchezza territoriale dell’Italia. Un territorio che forma un mosaico di esperienze che spaziano dalle coste marine alle cime montuose, dalle città d’arte ai borghi pittoreschi. È proprio per questo che Piano Strategico del Turismo fino al 2027 è stato delineato come una roadmap per esplorare e sviluppare i molteplici aspetti dei “Turismi” italiani.

Un’idea a tal proposito è quella di allungare la stagionalità distribuendo in modo più uniforme i flussi turistici durante tutto l’anno e in tutte le regioni italiane. “È più che un’opportunità, una necessità, che non dobbiamo assolutamente farci sfuggire, ma anzi favorire“, scrive la ministra. Questo obiettivo non solo favorisce una maggiore sostenibilità ambientale, ma anche una migliore gestione delle risorse e un maggior coinvolgimento delle comunità locali.

Un altro punto chiave è il potenziamento dei piccoli Comuni, spesso trascurati ma ricchi di potenzialità. La Ministra Daniela Santanchè propone di dotare questi centri di servizi adeguati per renderli più attrattivi per i turisti, sia stranieri che nazionali. L’obiettivo è trasformare questi luoghi in autentiche gemme da scoprire, contribuendo così a contrastare lo spopolamento e promuovere lo sviluppo economico locale.

In chiusura del messaggio, i ringraziamenti agli operatori del settore per il loro impegno nel rilanciare l’Italia come destinazione turistica di prim’ordine e il pieno sostegno per garantire il successo continuo del settore.

Condividi questo articolo sui tuoi social...
-- Pubblicità --

ULTIMI ARTICOLI

consigliato da be

non perderti

RIMANIAMOIN CONTATTO

Ricevi tutte le news di Be Sicily Mag

Subscription Form (#3)

spot_img