sabato | 25 Maggio | 2024
Silvia De Luca
Silvia De Luca
Formatasi tra Palermo e Tunisi, è laureata in Comunicazione pubblicitaria all'Università degli Studi di Palermo. La sua passione per il cinema e l’arte ha trovato spazio all'interno della redazione di BE Sicily Mag, con la quale è scoccato l’amore a prima vista nel marzo del 2024. Da allora avete letto le sue parole sul sito web di BE.

ultimi articoli

“Casa delle Ninfee” apre al Giardino Inglese di Palermo: un luogo storico che torna a rivivere

Sarà inaugurata sabato 18 maggio alle 10:30 la "Casa delle Ninfee", la serra fredda del Giardino Inglese di Palermo

Silvia De Luca
Silvia De Luca
Formatasi tra Palermo e Tunisi, è laureata in Comunicazione pubblicitaria all'Università degli Studi di Palermo. La sua passione per il cinema e l’arte ha trovato spazio all'interno della redazione di BE Sicily Mag, con la quale è scoccato l’amore a prima vista nel marzo del 2024. Da allora avete letto le sue parole sul sito web di BE.

Dopo anni di degrado e abbandono, riapre la serra in ghisa e vetro del Giardino all’Inglese di Palermo. L’inaugurazione della “Casa delle Ninfee” si appresta ad accogliere di nuovo la cittadinanza palermitana in occasione dell’inaugurazione che si terrà sabato 18 maggio alle ore 10:30.

La “serra fredda”, e quindi non riscaldata artificialmente, sfrutterà il calore del sole per creare al suo interno la temperatura ideale per la vita delle piante e sarà gestita in collaborazione con sei giovani con disabilità intellettive ad alto funzionamento.

WhatsApp Image 2024 05 15 at 19.06.39 - Be Sicily Mag
"Casa delle Ninfee" apre al Giardino Inglese di Palermo: un luogo storico che torna a rivivere 2

Lo storico parco, progettato dal celebre architetto Giovan Battista Filippo Basile e dal gennaio 2020 dedicato alla memoria di Piersanti Mattarella, in origine venne pensata come parte di un più ampio disegno, capace di emulare lo stile del giardino del paradiso arabo, avrebbe rappresentato e rappresenta ancora uno dei punti di ritrovo della società palermitana. Il luogo storico della città torna a vivere grazie all’opera di restauro attuata dall’associazione del terzo settore Vivi Sano, che ad oggi ha riqualificato e gestisce a Palermo il Parco della Salute e il Parco dei Suoni.

La “Casa delle Ninfee” rinasce grazie a Vivo Sano

L’Associazione di Promozione Sociale Vivi Sano, ha deciso di prendere in carico la serra per restituirle il suo lussureggiante sogno. Luogo di memoria, la “Casa delle Ninfee” torna ad essere dimora di piante e animali, e contribuirà a ricordare Dario, Ghendy e altri amici di Vivi Sano che oggi non ci sono più.

Già nel febbraio 2023, il Comune di Palermo aveva avviato i lavori di riqualificare l’intero giardino grazie ai fondi del PNRR, ma la serra non aveva trovato spazio. Dopo un lungo iter burocratico e quasi due anni di lavori, la “Casa delle Ninfee” torna a influire positivamente sulla sostenibilità sociale e ambientale cittadina.

L’iniziativa, sostenuta da tanti enti, è stata condivisa da istituti scolastici, associazioni e volontari che hanno messo a disposizione risorse economiche, tempo e professionalità per il bene comune. Una comunità educante che animerà l’intero parco con un programma di attività educative condivise con associazioni e cittadini.

Condividi questo articolo sui tuoi social...

ULTIMI ARTICOLI

consigliato da be

non perderti

RIMANIAMOIN CONTATTO

Ricevi tutte le news di Be Sicily Mag

Subscription Form (#3)

spot_img