venerdì | 21 Giugno | 2024
MARCO PETROLITO
MARCO PETROLITO
A contraddistinguermi è la passione per la musica e l'arte. Ma amo anche viaggiare ed il buon cibo. E vivo di sport. Giornalista da quasi 20 anni per provare a raccontare e a trasmettere, con la scrittura, le emozioni legate al mio mondo.

ultimi articoli

NotoMusica dal 7 luglio al 2 agosto la 49a edizione del Festival internazionale: gli artisti

È stata presentata la 49a edizione del Noto Musica Festival: tra gli ospiti l’Orchestra giovanile “Fontane di Roma” e il pianista Arsenii Moon

MARCO PETROLITO
MARCO PETROLITO
A contraddistinguermi è la passione per la musica e l'arte. Ma amo anche viaggiare ed il buon cibo. E vivo di sport. Giornalista da quasi 20 anni per provare a raccontare e a trasmettere, con la scrittura, le emozioni legate al mio mondo.

Ufficializzate le date e i musicisti che, dopo il successo fatto registrare dalle scorse edizioni, daranno lustro al Festival internazionale “NotoMusica”, manifestazione in programma nel suggestivo palcoscenico della capitale siciliana del barocco dal 7 luglio fino al 2 agosto.

La 49a edizione sarà caratterizzata da ben sei serate musicali di grande spessore. A inaugurarla sarà l’Orchestra giovanile “Fontane di Roma”, mentre il 10 toccherà al talentuoso pianista di origine coreana Arsenii Moon, che lo scorso anno ha ottenuto tantissimi riconoscimenti vincendo anche il prestigioso premio Ferruccio Busoni. Il 15 luglio, poi, sarà la volta del Rossana Casale quintet in “Joni”, per un tributo a Joni Mitchel, mentre il 21 luglio toccherà a Ramin Bahrami con i Solis string quartet e a Stefano Valanzuolo in “Il golfo magico, ovvero Mozart e Napoli”. Si proseguirà con lo spettacolo del 25 luglio, quando si esibirà Gegè Telesforo sestet in “Bigmama”, ed infine, il 2 agosto, chiuderanno Angelo Branduardi e Fabio Valdemarin in scena con “Confessioni di un malandrino”. 

La storia del “NotoMusica”

La rassegna musicale della città di Noto si conferma dunque, anno dopo anno, sempre più ricca di serate e di nomi prestigiosi. Nato nel 1975 grazie ai rappresentanti dell’associazione musicale “Concerti Città di Noto”, che portano avanti da sempre il sogno del pianista Corrado Galzio, nell’ultimo decennio il festival è entrato di diritto tra gli appuntamenti più importanti del panorama musicale internazionale anche per merito di grandi maestri come Salvatore Accardo, Uto Ughi ed Ennio Morricone. Oggi rappresenta inoltre un palcoscenico prestigioso per tanti giovani talenti che spaziano dal barocco al jazz fino alla lirica e al cinema d’autore.

Le informazioni e le location del 2024

I concerti dell’edizione 2024 di “NotoMusica” si svolgeranno, come ogni anno, quasi tutti all’interno del cortile del Collegio dei gesuiti con i relativi biglietti che saranno disponibili nei punti vendita Vivaticket, negli infopoint netini e nella sede dell’associazione “Concerti Città di Noto”. Per avere informazioni e dettagli ulteriori sulla manifestazione è già possibile contattare il numero telefonico 0931966466 o inviare una mail a assoconcertinoto@gmail.com.

Condividi questo articolo sui tuoi social...
-- Pubblicità --

ULTIMI ARTICOLI

consigliato da be

non perderti

RIMANIAMOIN CONTATTO

Ricevi tutte le news di Be Sicily Mag

Subscription Form (#3)

spot_img