martedì | 28 Maggio | 2024
Zaira Conigliaro
Zaira Conigliaro
Ha 20 anni e studia Scienze della comunicazione con indirizzo Cultura Visuale, ha un debole per l’arte, la moda e il cinema. Da marzo scrive con passione per Be Sicily Mag, sognando una carriera nel giornalismo. Determinata e creativa, cerca costantemente di migliorare le sue abilità, trasmettendo emozioni attraverso le sue parole.

ultimi articoli

“Picasso Erotico”: la mostra per la Settimana delle Culture di Palermo 2024

La mostra "Picasso erotico" arriva a Palermo: un'occasione per guardare alle opere del celebre artista spagnolo da una prospettiva diversa

Zaira Conigliaro
Zaira Conigliaro
Ha 20 anni e studia Scienze della comunicazione con indirizzo Cultura Visuale, ha un debole per l’arte, la moda e il cinema. Da marzo scrive con passione per Be Sicily Mag, sognando una carriera nel giornalismo. Determinata e creativa, cerca costantemente di migliorare le sue abilità, trasmettendo emozioni attraverso le sue parole.

In occasione della Settimana delle Culture di Palermo 2024, che si terrà dal 10 al 30 maggio, gli amanti dell’arte del capoluogo siciliano avranno l’opportunità di immergersi nell’universo creativo di Pablo Picasso. La Sala Pollaci dell’Archivio Storico del Comune di Palermo aprirà le sue porte per accogliere l’esposizione “Picasso Erotico“, dedicata al celebre artista spagnolo, successivamente si sposteranno presso il Centro D’Arte Raffaello.

06052024072441 - Be Sicily Mag

Le opere in mostra “Picasso erotico”

La mostra dal titolo “Picasso erotico“, curata da Massimiliano Reggiani e ospitata dal Centro d’arte Raffaello sotto la direzione di Sabrina Di Gesaro, si concentra sulle incisioni all’acquaforte realizzate da Picasso nel 1968, durante il suo periodo maturo. Queste opere d’arte, spesso trascurate ma estremamente significative, rivelano il lato più intimo e provocatorio dell’artista, offrendo uno sguardo privilegiato sulla sua genialità creativa.

Si tratta di una selezione accurata di circa 30 incisioni, che permettono ai visitatori di esplorare il profondo legame tra sensualità ed espressione artistica nella produzione tarda di Picasso. Le opere esposte rappresentano un viaggio emozionante attraverso le forme stilizzate e astratte, le pose suggestive e provocatorie che caratterizzano il linguaggio visivo unico dell’artista.

Sabrina Di Gesaro presenta l’esposizione

La direttrice Sabrina Di Gesaro, entusiasta del progetto, ha dichiarato: “Sono lieta di condividere con il pubblico di Palermo questa straordinaria mostra durante la 13ª edizione del Festival della Settimana delle Culture. ‘Picasso Erotico‘ rappresenta un omaggio al grande maestro spagnolo, offrendo una prospettiva intima sul suo processo creativo e sulla sua inesauribile inventiva”.

Il critico d’arte Massimiliano Reggiani ha sottolineato l’importanza di comprendere l’opera di Picasso nel contesto storico e culturale del suo tempo. “Le incisioni a soggetto erotico del 1968 sono un testamento spirituale per il Maestro quasi novantenne”, ha affermato. “Queste opere rivelano la sua straordinaria capacità di narratore epico, trasmettendo un messaggio di serena contemplazione e accettazione”.

L’inaugurazione di “Picasso erotico”

L’inaugurazione della mostra si terrà venerdì 10 maggio alle ore 17:00 presso la sala Pollaci dell’Archivio Storico Comunale di Palermo, con la presenza del Sindaco Roberto Lagalla, dell’Assessore alla Cultura Giampiero Cannella, e altre illustri personalità. La mostra sarà aperta al pubblico fino al 30 maggio.

A partire dal 31 maggio, le opere saranno disponibili in permanenza presso la sede del Centro d’arte Raffaello in Via Notarbartolo 9/E, Palermo. L’ingresso è libero per tutti gli appassionati d’arte. Per ulteriori informazioni e per una preview online della mostra, è possibile visitare il sito web della galleria.

Condividi questo articolo sui tuoi social...

ULTIMI ARTICOLI

consigliato da be

non perderti

RIMANIAMOIN CONTATTO

Ricevi tutte le news di Be Sicily Mag

Subscription Form (#3)

spot_img