giovedì | 20 Giugno | 2024
MARCO PETROLITO
MARCO PETROLITO
A contraddistinguermi è la passione per la musica e l'arte. Ma amo anche viaggiare ed il buon cibo. E vivo di sport. Giornalista da quasi 20 anni per provare a raccontare e a trasmettere, con la scrittura, le emozioni legate al mio mondo.

ultimi articoli

Siracusa, in fase di installazione 4 solarium pubblici: l’iniziativa “Il mare in città”

Quattro solarium pubblici e una serie di nuovi accessi al mare nelle contrade marine: si aggiungono numerose spiaggette e piccole strutture gestite dai privati, che sono in fase di completamento e riorganizzazione

MARCO PETROLITO
MARCO PETROLITO
A contraddistinguermi è la passione per la musica e l'arte. Ma amo anche viaggiare ed il buon cibo. E vivo di sport. Giornalista da quasi 20 anni per provare a raccontare e a trasmettere, con la scrittura, le emozioni legate al mio mondo.

Torna a Siracusa “Il mare in città”, l’iniziativa promossa a favore dei turisti e dei cittadini che vogliono godersi le acque cristalline del mar Ionio senza doversi necessariamente spostare dalla città. Con questo obiettivo sono in corso d’installazione, e verranno completati nelle prossime settimane, quattro solarium pubblici in altrettante aree prossime al mare.

Solarium pubblici e nuove vie di accesso al mare a Siracusa

L’iniziativa del Comune di Siracusa prevede, oltre all’installazione dei quattro solarium pubblici, anche la sistemazione di una serie di accessi al mare delle contrade marine, al fine di rendere agevole il raggiungimento delle zone più caratteristiche. Ciò avverrà grazie a una Determina del settore Sviluppo sostenibile che, proprio in questi giorni, ha provveduto all’approvazione del relativo progetto che vedrà una spesa di poco inferiore ai 150 mila euro.

Nel dettaglio verranno dunque allestiti, in netto anticipo rispetto all’apertura della stagione balneare, ben quattro solarium (con tutte le attrezzature necessarie legate al loro utilizzo) a Forte Vigliena, allo sbarcadero di Santa Lucia, ai “Due frati”, accedendo da via Sicilia, e alla Mazzarrona, in via Cassia.

Nell’ambito dello stesso intervento, poi, rientrano la realizzazione di una rampa d’accesso al mare nella spiaggia della baia di Fontane bianche, a Camomilla, la ricostruzione del calpestio in terra della rampa che permette di accedere alla spiaggia dell’Arenella, nello specifico a Costa del Sole, e la scaletta della spiaggetta di Ognina. Quest’anno, inoltre, sarà possibile usufruire di una nuova scala d’accesso sullo splendido lungomare di Ortigia, con i lavori che attualmente sono in fase di completamento.

Le concessioni demaniali marittime ai privati in Sicilia

Oltre ai solarium pubblici, a Siracusa, numerose saranno le spiaggette e le piccole strutture gestite dai privati, che sono in fase di completamento e riorganizzazione. Sebbene il termine di durata per le concessioni demaniali marittime in Sicilia sia scaduto lo scorso 31 dicembre, lo stesso è stato differito di un anno (quindi posticipato al 31 dicembre del 2024) come del resto è stato stabilito da un decreto dell’Assessorato regionale al territorio e all’ambiente.

Elemento, questo, che se da un lato ha consentito di dare il via libera alle concessioni ai privati (i quali, come ogni anno, avranno la possibilità di operare in maniera assolutamente regolare) dall’altro ha creato, soprattutto tra i residenti delle aree marine di Siracusa, un certo malcontento legato al fatto che le strutture sono in netto aumento anche nei luoghi che nel recente passato erano fruibili liberamente e che gli spazi sono sempre di meno poiché, per via delle mareggiate, le spiagge si sono notevolmente ridotte.

Condividi questo articolo sui tuoi social...
-- Pubblicità --

ULTIMI ARTICOLI

consigliato da be

non perderti

RIMANIAMOIN CONTATTO

Ricevi tutte le news di Be Sicily Mag

Subscription Form (#3)

spot_img