lunedì | 15 Luglio | 2024
Silvia De Luca
Silvia De Luca
Formatasi tra Palermo e Tunisi, è laureata in Comunicazione pubblicitaria all'Università degli Studi di Palermo. La sua passione per il cinema e l’arte ha trovato spazio all'interno della redazione di BE Sicily Mag, con la quale è scoccato l’amore a prima vista nel marzo del 2024. Da allora avete letto le sue parole sul sito web di BE.

ultimi articoli

“Addiopizzo 20”: a Palermo la mostra che racconta 20 anni di cittadinanza attiva

Si inaugura sabato 29 giugno alle 11.30 la mostra "Addiopizzo 20" al No Mafia Memorial di Palermo, per ricordare la rottura del tabù sul pizzo e il supporto a commercianti e imprenditori che hanno trovato il coraggio di denunciare

Silvia De Luca
Silvia De Luca
Formatasi tra Palermo e Tunisi, è laureata in Comunicazione pubblicitaria all'Università degli Studi di Palermo. La sua passione per il cinema e l’arte ha trovato spazio all'interno della redazione di BE Sicily Mag, con la quale è scoccato l’amore a prima vista nel marzo del 2024. Da allora avete letto le sue parole sul sito web di BE.

All’alba del 29 giugno del 2004 Palermo, per la prima volta, si risvegliava tappezzata da centinaia di adesivi listati a lutto con il messaggio: “Un intero popolo che paga il pizzo è un popolo senza dignità”. Dall’estate del 2004 ad oggi, dagli adesivi all’impegno sul territorio di promozione del consumo critico antiracket, dall’assistenza alle vittime di estorsione alle riflessioni sul ruolo della politica e la qualità del consenso, dall’inclusione sociale alla rigenerazione urbana nel quartiere Kalsa di Palermo, il cammino è stato a tratti prodigioso, faticoso, alle volte sconfortante, ma anche carico di soddisfazioni e risultati positivi.

A vent’anni di distanza da quel giorno Addiopizzo racconta, attraverso una mostra, la sua storia e il suo percorso di cittadinanza attiva. Un periodo che ha segnato l’inizio di una svolta culturale che sebbene non si sia ancora del tutto compiuta ha registrato degli inediti e significativi passi in avanti nella lotta al racket delle estorsioni e per la costruzione di una comunità laboriosa e solidale.

Addiopizzo 20, la mostra al No Mafia Memorial

La mostra “Addiopizzo 20” sarà inaugurata il 29 giugno alle ore 11.30 al No Mafia Memorial in corso Vittorio Emanuele e rimarrà visibile fino alla fine di settembre. Si costituisce così un luogo per condividere i ricordi e le emozioni di quella che è la prospettiva verso la quale continuare a volgere lo sguardo e l’impegno, grazie anche alla preziosa collaborazione degli amici del Centro siciliano di documentazione “Giuseppe Impastato” Onlus

Foto, video, stampe, disegni originali e articoli di stampa forniti dal Giornale di Sicilia e La Repubblica di Palermo, scandiscono la rottura del tabù sul pizzo, il supporto a commercianti e imprenditori che hanno trovato il coraggio di denunciare, il coinvolgimento dei giovani nelle scuole e il percorso di contrasto alla povertà educativa e di rigenerazione urbana alla Kalsa di Palermo.

Condividi questo articolo sui tuoi social...
-- Pubblicità --

ULTIMI ARTICOLI

consigliato da be

non perderti

RIMANIAMOIN CONTATTO

Ricevi tutte le news di Be Sicily Mag

Subscription Form (#3)

spot_img