venerdì | 21 Giugno | 2024
Zaira Conigliaro
Zaira Conigliaro
Ha 20 anni e studia Scienze della comunicazione con indirizzo Cultura Visuale, ha un debole per l’arte, la moda e il cinema. Da marzo scrive con passione per Be Sicily Mag, sognando una carriera nel giornalismo. Determinata e creativa, cerca costantemente di migliorare le sue abilità, trasmettendo emozioni attraverso le sue parole.

ultimi articoli

Musicultura 2024, Anna Castiglia tra gli otto vincitori di Musicultura 2024

Dal 17 al 22 giugno, Macerata ospiterà la fase conclusiva dell'edizione 2024 di Musicultura: tra gli 8 finalisti del festival spicca la siciliana Anna Castiglia con il suo brano "Ghali"

Zaira Conigliaro
Zaira Conigliaro
Ha 20 anni e studia Scienze della comunicazione con indirizzo Cultura Visuale, ha un debole per l’arte, la moda e il cinema. Da marzo scrive con passione per Be Sicily Mag, sognando una carriera nel giornalismo. Determinata e creativa, cerca costantemente di migliorare le sue abilità, trasmettendo emozioni attraverso le sue parole.

Sono partiti in 1.187 e arrivano in 8: l’emozione è palpabile per la fase conclusiva della XXXV edizione di Musicultura, il prestigioso Festival dedicato alla canzone d’autore italiana. Le ultime battute del concorso si svolgeranno a Macerata dal 17 al 22 giugno, dove gli artisti selezionati presenteranno i loro brani originali. Il direttore artistico Ezio Nannipieri ha svelato i nomi dei prescelti, evidenziando l’importanza dell’evento nel promuovere un ricambio generazionale nel panorama musicale italiano. C’è anche una siciliana.

Anna Castiglia, talento siciliano a Musicultura 2024

Tra i finalisti di Musicultura 2024 spicca il nome della siciliana Anna Castiglia con il brano “Ghali”. Nata e cresciuta a Catania, ha intrapreso un percorso musicale che l’ha vista evolversi e affermarsi in diverse città italiane. Prima Torino e poi Milano. È nel capoluogo piemontese che ha co-fondato “Canta Fino a Dieci”, un collettivo di cantautrici che si pone l’obiettivo di contrastare il gender gap nel mondo musicale. Questo progetto rappresenta un importante passo nella sua carriera, non solo come musicista ma anche come attivista per i diritti delle donne.

Anna Castiglia è nota soprattutto per la sua partecipazione a X Factor 2023, dove è arrivata agli Home Visit, l’ultima fase delle selezioni prima dei Live. Il giudice Morgan decise di non portarla nel suo roster. Dopo la prima puntata, però, la produzione l’ha richiamata per il ripescaggio, una novità di quella edizione. Anche in questo caso però non riuscì ad avere la meglio, dato che il pubblico le preferì gli Astromare.

“Ghali”, la canzone di Anna Castiglia a Musicultura 2024

Anna Castiglia, in una intervista alla redazione di Musicultura, ha parlato del significato della sua canzone dal titolo “Ghali”: “Volevo scrivere una canzone che parlasse dello scarico delle colpe. Di chi si sente vittima di qualunque cosa, anche delle cose inanimate, perché incapace di assumersi le proprie responsabilità. Accusare, per paura di essere accusate/i, denigrare e affibbiare uno stereotipo o una colpa storica: questo mi ha spinta a scrivere Ghali. Si chiama così perché anche noi cantautrici/cantautori di “vecchio stampo” diamo spesso la colpa alla trap o ai nuovi generi per i nostri insuccessi. Ma non è certo colpa di Ghali se le nuove generazioni si sentono spesso più rappresentate da quel genere e da quei temi. Non è proprio una colpa, è normale”. 

Snapinsta.app 440726430 411259381689375 8824538606403910536 n 1080 - Be Sicily Mag
foto da instagram @musicultura

Gli altri finalisti di Musicultura 2024

Oltre ad Anna Castiglia, gli altri finalisti di Musicultura 2024 sono:

  • Nico Arezzo con “Nicareddu”
  • De.Stradis con “Quadri d’autore”
  • Nyco Ferrari con “Sono fatto così”
  • Bianca Frau con “Va tutto bene”
  • Helle con “Lisou”
  • Eugenio Sournia con “Il cielo”
  • The Snookers con “Guai”

Musicultura 2024 si preannuncia dunque come un evento imperdibile, che vedrà protagonisti artisti emergenti di grande talento, capaci di portare una ventata di freschezza e innovazione nel panorama musicale italiano.

Condividi questo articolo sui tuoi social...
-- Pubblicità --

ULTIMI ARTICOLI

consigliato da be

non perderti

RIMANIAMOIN CONTATTO

Ricevi tutte le news di Be Sicily Mag

Subscription Form (#3)

spot_img