giovedì | 20 Giugno | 2024
Zaira Conigliaro
Zaira Conigliaro
Ha 20 anni e studia Scienze della comunicazione con indirizzo Cultura Visuale, ha un debole per l’arte, la moda e il cinema. Da marzo scrive con passione per Be Sicily Mag, sognando una carriera nel giornalismo. Determinata e creativa, cerca costantemente di migliorare le sue abilità, trasmettendo emozioni attraverso le sue parole.

ultimi articoli

Othelloman: il rapper lancia “Marco e Luca”, nuovo singolo contro il crack

Il nuovo singolo del rapper palermitano Othelloman vuole sensibilizzare l'opinione pubblica sulla dipendenza dal crack e dal tutte le droghe. Sul tema è previsto un incontro il 6 giugno

Zaira Conigliaro
Zaira Conigliaro
Ha 20 anni e studia Scienze della comunicazione con indirizzo Cultura Visuale, ha un debole per l’arte, la moda e il cinema. Da marzo scrive con passione per Be Sicily Mag, sognando una carriera nel giornalismo. Determinata e creativa, cerca costantemente di migliorare le sue abilità, trasmettendo emozioni attraverso le sue parole.

Othelloman, il rapper palermitano noto per il suo impegno sociale attraverso la musica, ritorna sulla scena con un nuovo singolo intitolato “Marco e Luca“, che affronta il tema urgente dell’abuso di crack, un problema sempre più diffuso non solo a Palermo, ma in tutta Italia. Il brano sarà presentato giovedì 6 giugno presso il Consorzio Sol. Co. di Palermo, centro per la salute sociale e sanitaria dei più fragili, in via Generale di Maria 9. Si tratta di un momento cruciale nella lotta contro questa emergenza sociale, che vedrà la presenta anche di rappresentanti delle istituzioni e delle associazioni locali. Il singolo, che appartiene all’album in uscita dal titolo “Attraverso l’odio”, sarà poi disponibile da venerdì 7 giugno presso tutte le piattaforme musicali.

Othelloman e il ritorno all’impegno sociale

A distanza di anni dal progetto Combomastas (crew tutta palermitana in cui il rapper collaborava con Davide Shorty, Dj Secco Jones e Elia Phoks), Othelloman continua a usare la sua arte per denunciare le ingiustizie e sensibilizzare l’opinione pubblica su questioni importanti, come l’abuso di droghe, che minaccia la vita e il futuro di molti giovani. La dipendenza da crack è diventata infatti una delle emergenze più pericolose e diffuse, che coinvolge un numero sempre maggiore di giovani, spesso adolescenti. Questo fenomeno richiede azioni immediate e concertate da parte delle istituzioni e della società nel suo complesso.

Condividi questo articolo sui tuoi social...
-- Pubblicità --

ULTIMI ARTICOLI

consigliato da be

non perderti

RIMANIAMOIN CONTATTO

Ricevi tutte le news di Be Sicily Mag

Subscription Form (#3)

spot_img