lunedì | 15 Luglio | 2024
Zaira Conigliaro
Zaira Conigliaro
Ha 20 anni e studia Scienze della comunicazione con indirizzo Cultura Visuale, ha un debole per l’arte, la moda e il cinema. Da marzo scrive con passione per Be Sicily Mag, sognando una carriera nel giornalismo. Determinata e creativa, cerca costantemente di migliorare le sue abilità, trasmettendo emozioni attraverso le sue parole.

ultimi articoli

Palermo Capoeira Festival 2024: sfilate, lezioni e il battesimo della corda

Il mondo della capoeira in Sicilia dal 21 al 23 giugno con sfilate, esibizioni e lezioni per tutti in occasione del Palermo Capoeira Festival 2024

Zaira Conigliaro
Zaira Conigliaro
Ha 20 anni e studia Scienze della comunicazione con indirizzo Cultura Visuale, ha un debole per l’arte, la moda e il cinema. Da marzo scrive con passione per Be Sicily Mag, sognando una carriera nel giornalismo. Determinata e creativa, cerca costantemente di migliorare le sue abilità, trasmettendo emozioni attraverso le sue parole.

Il 21 giugno, dalle 17.30, Palermo si trasforma nella capitale della capoeira. È in programma infatti una sfilata lungo via Maqueda, ricca di danze e ritmi brasiliani, proprio a margine del Capoeira Festival 2024. Centinaia di partecipanti provenienti da tutto il mondo si uniranno per celebrare questa disciplina. I suoni delle percussioni accompagneranno la processione che attraverserà l’area pedonale tra i Quattro Canti e piazza Verdi, culminando in una spettacolare esibizione di gruppo. Ma non è l’unica iniziativa nell’ambito dell’evento, che è aperto anche ai meno esperti.

Tutti gli appuntamenti del Palermo Capoeira Festival 2024

Sempre nell’ambito del Palermo Capoeira Festival 2024 dal 22 al 23 giugno, presso il Cus Palermo in via Altofonte 80, si terranno lezioni e stage dedicati alla capoeira. Gli appuntamenti sono aperti a persone di tutte le età (dai 3 ai 50 anni). Gli insegnamenti saranno guidati da maestri esperti, offrendo ai partecipanti l’opportunità di apprendere le tecniche e la filosofia di questa affascinante arte marziale brasiliana. Le attività si svolgeranno in un ambiente accogliente e inclusivo, ideale per chi vuole avvicinarsi per la prima volta o perfezionare le proprie abilità.

2 1 - Be Sicily Mag

Il momento clou dell’evento avverrà invece domenica 23 giugno con la cerimonia di consegna della corda. Questo rito simbolico rappresenta il riconoscimento del progresso e dell’impegno dei partecipanti nella pratica della capoeira. Sono anche previsti premi speciali per i partecipanti che si sono distinti durante le attività.

La storia della Capoeira

Le origini della capoeira sono da ricondurre agli schiavi africani in Brasile durante il periodo coloniale. Era utilizzata inizialmente come forma di resistenza camuffata da danza e rituali. Dopo l’abolizione della schiavitù nel 1888, la capoeira si è evoluta diventando un simbolo culturale e nazionale brasiliano. Nel 1932, è stata anche legalizzata, trasformandosi da pratica clandestina a forma rispettata di espressione artistica e marziale. Oggi è diffusa globalmente, integrando musica, danza e movimenti fluidi, testimoniando la resilienza umana e la trasformazione dell’oppressione in una forma di arte universale.

Condividi questo articolo sui tuoi social...
-- Pubblicità --

ULTIMI ARTICOLI

consigliato da be

non perderti

RIMANIAMOIN CONTATTO

Ricevi tutte le news di Be Sicily Mag

Subscription Form (#3)

spot_img