giovedì | 18 Luglio | 2024
Zaira Conigliaro
Zaira Conigliaro
Ha 20 anni e studia Scienze della comunicazione con indirizzo Cultura Visuale, ha un debole per l’arte, la moda e il cinema. Da marzo scrive con passione per Be Sicily Mag, sognando una carriera nel giornalismo. Determinata e creativa, cerca costantemente di migliorare le sue abilità, trasmettendo emozioni attraverso le sue parole.

ultimi articoli

Saldi estivi 2024 in Sicilia dal 6 luglio: cosa aspettarsi e i consigli per acquistare

Che si tratti di andare a caccia dell'affare della stagione o semplicemente di concedersi qualche piccolo lusso, i saldi estivi 2024 sono l'occasione perfetta per fare shopping in modo intelligente e conveniente

Zaira Conigliaro
Zaira Conigliaro
Ha 20 anni e studia Scienze della comunicazione con indirizzo Cultura Visuale, ha un debole per l’arte, la moda e il cinema. Da marzo scrive con passione per Be Sicily Mag, sognando una carriera nel giornalismo. Determinata e creativa, cerca costantemente di migliorare le sue abilità, trasmettendo emozioni attraverso le sue parole.

La data di sabato 6 luglio segna il tanto atteso inizio dei saldi estivi 2024 in Sicilia e in tutta Italia, ad eccezione della Provincia autonoma di Bolzano, dove gli sconti partiranno il 19 luglio. È un periodo che rappresenta un’opportunità imperdibile per i consumatori per acquistare capi d’abbigliamento e accessori a prezzi scontati, contribuendo al contempo a movimentare l’economia nazionale.

Secondo le stime dell’Ufficio Studi di Confcommercio, i saldi estivi di quest’anno genereranno un valore complessivo di 3,2 miliardi di euro. Una cifra monstre che deriva dal fatto che circa 15,8 milioni di famiglie italiane parteciperanno alla caccia agli sconti. L’acquisto medio per nucleo è stimato in 202 euro, mentre la spesa pro capite si attesterà intorno ai 92 euro a persona.

Saldi estivi 2024: le iniziative in Sicilia e non solo

I saldi estivi 2024 in Sicilia dureranno dal 6 luglio al 15 settembre, offrendo un’ampia finestra temporale per effettuare acquisti convenienti. Dall’abbigliamento alle calzature, dagli accessori ai capi di design, l’offerta sarà ampia e variegata, in grado di soddisfare tutte le esigenze e i gusti. Le vendite promozionali invece potranno essere effettuate in qualsiasi periodo dell’anno, permettendo così ai commercianti di adottare strategie flessibili per attirare i clienti.

Gli sconti d’altronde non sono solo un’opportunità per i consumatori, ma anche un momento cruciale per i commercianti, che possono contare su un incremento delle vendite. Il periodo dei saldi rappresenta infatti una boccata d’ossigeno per molti esercizi, soprattutto in un contesto economico in cui le abitudini di spesa sono in continua evoluzione.

saldi estivi 2024 in Sicilia

I riflettori in queste ore sono dunque tutti puntati sui negozi che proporranno i saldi estivi 2024. Le iniziative promosse da Federazione Moda Italia, come “Saldi Chiari e Sicuri”, “Saldi Trasparenti” e “Saldi Tranquilli”, mirano a garantire una maggiore trasparenza e sicurezza per i consumatori durante questo periodo concitato. Questi progetti sono stati ideati per assicurare che gli sconti applicati siano reali e che le condizioni di vendita siano chiare e prive di inganni.

Consigli per lo shopping durante i saldi estivi 2024

Per sfruttare al meglio le opportunità offerte dai saldi estivi, è importante seguire alcuni consigli utili a non sbagliare. Innanzitutto, è utile fare una lista dei prodotti di cui si ha realmente bisogno, evitando così acquisti impulsivi. Avere anche un budget predefinito aiuta a non eccedere nelle spese e a evitare brutte sorprese nel portafoglio alla fine del periodo.

saldi estivi 2024 in Sicilia

Controllare il prezzo originale dei prodotti nei giorni precedenti e confrontarlo con lo sconto applicato successivamente è fondamentale per assicurarsi che l’affare sia reale. A proposito di cartellini, inoltre, è meglio non essere affrettati: col passare del tempo, il costo del capo potrebbe ridursi ulteriormente, ma si deve correre il rischio di non trovarlo più sullo scaffale. È consigliabile anche verificare la politica di reso del negozio, poiché durante i saldi alcuni commercianti potrebbero limitare le possibilità di restituzione.

Condividi questo articolo sui tuoi social...
-- Pubblicità --

ULTIMI ARTICOLI

consigliato da be

non perderti

RIMANIAMOIN CONTATTO

Ricevi tutte le news di Be Sicily Mag

Subscription Form (#3)

spot_img