spot_img
sabato | 2 Marzo | 2024

ultimi articoli

Nicola Fiasconaro nominato Cavaliere del Lavoro: l’onorificenza al maestro pasticciere di Castelbuono

Nicola Fiasconaro ha ricevuto l’onorificenza di Cavaliere del Lavoro dal presidente Mattarella. Era stato nominato nel 2020, ma la cerimonia ufficiale, a causa della pandemia, si è svolta solo adesso. Fiasconaro è l’unico siciliano ad essere stato insignito del titolo negli ultimi due anni. Un grande riconoscimento per l’azienda dolciaria familiare che dalle Madonie, leader dei mercati internazionali grazie ai suoi prodotti artigianali.

Fiasconaro è il secondo pasticciere ad essere nominato dopo Gioacchino Alemagna, quasi settanta anni fa. «Io ricevo questa onorificenza, ma Cavalieri del lavoro siamo tutti noi, i fratelli Fiasconaro, che abbiamo coltivato con amore e passione la visione imprenditoriale di nostro padre Mario» ha detto.

Nicola Fiasconaro, insieme ai fratelli Fausto e Martino, ha fatto crescere il laboratorio di pasticceria nato settant’anni fa a Castelbuono. L’azienda, oggi, ha un fatturato che a fine dell’anno supererà i 30 milioni di euro. Conta 180 dipendenti, tutti di Castelbuono, è totalmente made in Sicily e anche il suo indotto segue la territorialità.

Proprio in questi giorni a Tuttofood Milano è stato presentato il nuovo panettone nato dalla collaborazione con Dolce e Gabbana, con una crema di manna e nocciole di Polizzi. «La nomina arriva in un momento importante – sottolinea Nicola Fiasconaro -, e con noi si premia la tradizione, l’artigianalità e la bravura di tutti i pasticcieri italiani».

Condividi questo articolo sui tuoi social...

Latest Posts

consigliato da be

non perderti

RIMANIAMOIN CONTATTO

Ricevi tutte le news di Be Sicily Mag

Subscription Form (#3)

spot_img