sabato | 25 Maggio | 2024

ultimi articoli

La Domenica Favorita fa il bis alla Real Cascina di Caccia del Bosco di Ficuzza

Dopo la grande partecipazione domenica scorsa a Piano Battaglia con 2.500 visitatori nel primo appuntamento oltre i confini del Parco della Favorita, “La Domenica Favorita” fa il bis con un altro evento straordinario fuori dalla città di Palermo e sbarca alla Real Casina di Caccia del Bosco della Ficuzza (Corleone). L’appuntamento è per domenica 22 ottobre a partire dalle ore 10 fino alle 13.30. Ancora una volta sport, visite naturalistiche, giochi per bambini, concerti, laboratori, attività culturali e sociali all’aria aperta animeranno l’area verde davanti allo storico palazzo reale sito nella frazione di Corleone. 

La quinta edizione della manifestazione ludica-sportiva e culturale promossa dal Comune e dalla Città metropolitana di Palermo, e patrocinata dal Comune di Petralia Sottana, dal Comune di Corleone, dall’Ente Parco delle Madonie, dai Rangers e dal Dipartimento dello Sviluppo Rurale della Regione Siciliana proseguirà con l’ultimo appuntamento il 5 novembre al Parco della Favorita. 

Il programma di domenica 22 ottobre a Ficuzza

Anche nella frazione corleonese il format prevede un ricco palinsesto di attività ludiche, sportive e culturali (consultabile sul sito ladomenicafavorita.com) grazie alla partecipazione di decine di istituzioni, fondazioni e associazioni. Le attività si concentreranno principalmente nelle aree antistanti e retrostanti la Real Casina di Caccia. 

Spettacoli ed eventi

Alle 12 la Fanfara del 12° reggimento dei Carabinieri si esibirà in concerto. Tantissime le attività per i bambini. Il Corpo dei Vigili del Fuoco sarà presente con lo spettacolo “Pompieropoli” che consentirà ai più piccoli di vivere l’esperienza di essere un pompiere. La grande novità è rappresentata dall’associazione Lipu che nel Centro di Recupero Fauna Selvatica di Bosco Ficuzza, insieme al Nucleo Cites dell’Arma dei Carabinieri, libererà dei rapaci feriti dai bracconieri e poi curati dai membri dell’associazione. 

Giochi, sport, laboratori e visite naturalistiche

Il FAI insieme al FAI Giovani organizza una passeggiata ad anello dal Piazzale di Ficuzza alla stazione omonima con alcuni spunti di riflessione sul tema del viaggio. Minimupa ha programmato l’escursione teatralizzata per famiglie “Il Pulpito del re” lungo l’antica ferrovia e varie attività per conoscere e scoprire le meraviglie nascoste del bosco. Tra i tanti laboratori si segnalano quello teatrale sui miti realizzato da TconZero e la narrazione animata e itinerante della fiaba di Biancaneve organizzata da Narrabosco. E poi letture per bambini, scacchi e Chess boxing. Ritorna, inoltre, la degustazione di olio proposta da Oleum e Coldiretti. Non mancherà il dog village dell’ACS (Associazione Cani Salvataggio), l’animazione itinerante del Genio della Lampada, il laboratorio di disostruzione pediatrica di Salvamento Agency. 

Programma Salute e Benessere

Dopo gli importanti numeri registrati nei primi due appuntamenti con oltre mille prestazioni effettuate, i camper dell’Asp 6 approdano anche a Ficuzza dove sarà allestita un’area dedicata alla salute e al benessere. All’interno dei camper sarà possibile effettuare gratuitamente screening oncologici, vaccinazioni, microchippatura dei cani per la prevenzione del randagismo e sportello amministrativo per operazioni cambio medico. Nell’area diverse associazioni si occuperanno anche di informazione e sensibilizzazione.

I mercoledì didattici per le scuole

Anche quest’anno tornano i mercoledì didattici delle scuole, un ciclo di appuntamenti e incontri riservati agli studenti di alcuni istituti della città alla scoperta del parco della Favorita. Nei primi tre mercoledì si è registrata una grande partecipazione da parte delle scuole. L’associazione Guide turistiche italiane e la cooperativa Minimupa, proporrà ai ragazzi e ai docenti la visita al piano nobile della Villa Niscemi e una serie di passeggiate con i responsabili della Riserva naturale orientata Monte Pellegrino. Nell’atrio di Villa Niscemi, l’Aps “Movimento per la salute dei giovani”, a tutti gli allievi muniti di liberatoria e sempre gratuitamente, gli elettrocardiogrammi. A tutti i partecipanti sarà offerta da Coldiretti una “agri merenda”. Il format sarà proposto in altri tre appuntamenti: 25 ottobre e poi 8 e 15 novembre 2023.

Informazioni utili: Le attività avranno inizio alle 10 e termineranno alle 13.30.
Si invita a parcheggiare il proprio autoveicolo nel parcheggio lungo la via Vittorio Emanuele. Non è possibile parcheggiare in tutta l’area antistante e laterale della Real Casina di Caccia. Tutte le informazioni sugli orari, i luoghi ed i numeri utili per le prenotazioni delle visite naturalistiche si trovano sul sito ladomenicafavorita.com.

Indicazioni stradali da Palermo: Autostrada E90 – prendere uscita Villabate per SS121 verso Agrigento per 11 km – usare la corsia di destra per prendere lo svincolo SS118 per Corleone – Bolognetta – Marineo. Giunti al Bivio Lupotto svoltare a sinistra e proseguire fino a Ficuzza, via Vittorio Emanuele.

Il sindaco della Città Metropolitana di Palermo Roberto Lagalla: “Il felice esperimento della Domenica Favorita a Piano Battaglia dimostra come sia stata strategica l’intuizione di portare, a cominciare da questa edizione, oltre i confini di Palermo questa manifestazione. Una  scelta resa possibile grazie alla proficua collaborazione tra enti, in primo luogo la Città Mettopolitana, l’organizzazione degli eventi e i sindaci della provincia, in questo caso il primo cittadino di Corleone Nicolosi che ringrazio per aver accolto l’idea di aprire Ficuzza alla Domenica Favorita come occasione di crescita del territorio”.

Il sindaco di Corleone Nicolò Nicolosi: “Innanzitutto esprimo la mia soddisfazione per la scelta di portare ‘La domenica Favorita’ al di fuori dei confini di Palermo per arrivare in provincia, in particolare a Ficuzza, vera e propria perla del Palermitano e prestigiosa porta d’ingresso per l’area del Corleonese. L’evento rispecchia pienamente alcuni dei principi che, come Amministrazione, ci stanno molto a cuore come la promozione sociale, lo sport, il benessere dei cittadini, la tutela dell’ambiente e il rispetto delle regole, che sono presupposti fondamentali per la crescita del nostro territorio. Un plauso quindi agli organizzatori con l’auspicio di poter riproporre l’iniziativa in futuro”.

Il Consiglio Direttivo de La Domenica Favorita Marco Lampasona e Fabio Corsini: 

“Questa volta sarà il Bosco di Ficuzza la cornice che animeremo con tante attività per le famiglie ma soprattutto per i bambini. Il successo di Piano Battaglia testimonia, dal nostro punto di vista, il desiderio delle famiglie palermitane di passare una giornata, anche fuori porta, nelle splendide aree naturalistiche del nostro territorio. Il sorriso nel viso dei bambini, che scorgiamo in ogni Domenica Favorita, ci fa comprendere quanto sia importante la fruizione e l’animazione nella valorizzazione di un bene comune”. 

Condividi questo articolo sui tuoi social...

ULTIMI ARTICOLI

consigliato da be

non perderti

RIMANIAMOIN CONTATTO

Ricevi tutte le news di Be Sicily Mag

Subscription Form (#3)

spot_img