giovedì | 25 Aprile | 2024

ultimi articoli

Palermo Tattoo Convention torna a Palermo, dal 3 al 5 novembre

Palermo Tattoo Convention ritorna ai Cantieri Culturali della Zisa, dal 3 al 5 novembre, lo Spazio Tre Navate diventerà il luogo d’incontro tra i migliori artisti tatuatori in arrivo dagli studi più noti del panorama locale, nazionale e internazionale e i tanti appassionati alla ricerca del tatuaggio più cool del momento.

Giunto alla nona edizione, quest’anno la Palermo Tattoo Convention ospiterà oltre cento tatuatori che presenteranno le novità legate ai generi e alle diverse scuole del tatuaggio. Un mestiere che si eredita con passione e dedizione da padre in figlio e che nel corso del tempo sta diventando sempre più attrattivo per le donne. Tante sono infatti le tattoo artist presenti in questa edizione, tre di loro hanno deciso di portare avanti l’eredità di famiglia e lo studio di tatuatore dei padri, pionieri di questo delicato mestiere.

Con oltre cento tattoo artist, tattoo model, spettacoli dal vivo, musica e dj set ma anche mostre e opere live di street art Palermo Tattoo Convention si conferma come il più importante evento di settore nel sud Italia. Il festival internazionale del tatuaggi, presente a Palermo dal 2014, nel corso degli anni ha coinvolto i più noti artisti del mondo del tatuaggio tra sperimentatori di nuovi generi, fidati tatuatori di vip e miti del mondo del tatuaggio.

Lo spazio esterno sarà animato da performance di burlesque, show di tattoo models, dj set e spettacoli musicali, tra gli eventi più interessanti uno show di street art con la realizzazione di un grande graffito che verrà eseguito durante la tre giorni, oltre alle attese premiazioni degli artisti vincitori in concorso. Quest’anno giudici d’eccezione saranno Max Ferrigno, noto artista, disegnatore e scenografo che curerà anche  gli allestimenti dall’area palco ed Ester Cardella, quotatissima fumettista e illustratrice, che realizzerà i premi assegnati ai migliori tatuatori dell’anno.

Le precedenti edizioni hanno accolto oltre 25.000 visitatori e appassionati del tatuaggio da tutta la Sicilia, in 8 anni sono stati realizzati oltre 5.000 tatuaggi, con un notevole aumento di pubblico e professionisti del settore.

Ad ogni tatuatore verrà riservato uno stand personale per consentire ai visitatori di prenotare e realizzare il loro tatuaggio in tutta sicurezza. L’ingresso è riservato ai possessori di biglietto.

——–

Per farsi tatuare basta scegliere l’artista preferito dal sito di Palermo Tattoo Convention, contattarlo tramite il modulo o ai link dei social network e prenotare un appuntamento durante le giornate dell’evento. Presentarsi direttamente presso gli stand degli artisti è sempre possibile ma la prenotazione è altamente consigliata. 

È obbligatorio aver compiuto i 18 anni di età, nel caso di minore età, dai 16 anni la realizzazione del tatuaggio è possibile solo previa accettazione del tatuatore e con il consenso dei genitori, che dovranno entrambi essere presenti al momento dell’esecuzione del lavoro.

Condividi questo articolo sui tuoi social...

ULTIMI ARTICOLI

consigliato da be

non perderti

spot_img