spot_img
venerdì | 23 Febbraio | 2024

ultimi articoli

Mario D’Arcamo Tecno Group & Associati: quando la passione e le skills fanno la differenza nella GDO 

Con la sua esperienza di 37 anni nel settore, Mario D’Arcamo, geometra, titolare della Tecno Group & Associati, fondata nel 2019, offre oggi una consulenza a 360 gradi per la creazione e la manutenzione di supermercati e negozi, dalle piccole alle grandi superfici della distribuzione organizzata, garantendo soluzioni avanzate, per migliorare il rapporto con la clientela, rafforzare il posizionamento del brand e tutelare la sicurezza dei consumatori, secondo le più recenti normative. Nella sua lunga carriera, dal 1982 al 2019 funzionario e direttore tecnico di una nota multinazionale francese della grande distribuzione organizzata, ora da libero professionista, D’Arcamo ha curato 250 progetti di nuovi supermercati e di manutenzione di superfici già esistenti in tutta la Sicilia e in Calabria. Perché il successo passa dalla piacevolezza dell’acquisto.

Intervista a Mario D’arcamo Tecno Group

Quando nasce il suo studio professionale?

“La mia azienda , la Tecno Group & Associati , nasce nel 2019. L’ho aperta dopo 37 di lavoro da responsabile dell’ufficio tecnico presso una nota multinazionale francese della grande distribuzione. Nella mia nuova attività, ho portato tutto il know how conseguito nel corso della mia carriera, in progetti di nuovi insediamenti commerciali e di implementazione di quelli già in funzione, e tutta la professionalità, la precisione, l’entusiasmo che ha da sempre contraddistinto il mio lavoro. Progettare , programmare , condividere , eseguire e collaudare , sono il paradigma che ispira il mio ruolo. La mia è una figura di fondamentale importanza che si incardina nel rapporto tra i consumatori e l’imprenditore , che sia piccolo o grande. Definisco l’allestimento, il cosiddetto layout più efficace e suggerisco le migliori soluzioni per incrementare la vendita e la customer satisfaction. Il progetto chiavi in mano si avvale della consulenza di tanti professionisti, sulla base delle esigenze del cliente”. 

Ci parli meglio di quello che realizza.

Curo il progetto nei minimi particolari, con un capitolato di servizi ed un cronoprogramma. Particolare attenzione viene data al layout, alla distribuzione degli scaffali, dei vari angoli del punto vendita, dalla gastronomia alle casse. Nella disposizione delle merci, prediligiamo i battenti prezzo digitali, che consentono un aggiornamento automatico dei prezzi, per una comunicazione immediata e precisa. Gestisco il budget che deve essere approvato dal cliente, la sua sostenibilità nel conto economico con particolare riguardo al break even, dirigo e collaudo i lavori, che saranno condotti secondo i criteri del design più pulito ed innovativo e le tecnologie collaudate. Una parte importante del mio incarico riguarda poi la sicurezza  sul lavoro e l’applicazione delle norme, quali il decreto  legislativo del 9 aprile 2008 numero 81  in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro e quello del 3 agosto 2009 numero 106 che lo integra. Quindi, assicuro che il supermercato abbia un Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione e un Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione, gestisco il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione, oltre alla formazione del personale in materia di sicurezza  e di corretto utilizzo dei dispositivi di sicurezza. 

Quali altri servizi siete in grado di fornire?

“Anche una consulenza per le imprese sui maggiori player in ambito energetico, gas ed energia elettrica. Sono infatti un broker per l’energia per le piccole e medie imprese e posso oltretutto analizzare i consumi per ridurli, individuare ed eliminare quelli compulsivi, gli impianti con fasi sbilanciate o attrezzature obsolte “ energivore “, introdurre i Led, oltre a suggerire il gestore più adatto. Inoltre, fornisco ed installo distributori automatici di cibi. Quelli che predisponiamo possono anche distribuire piatti freschi, monoporzioni come un secondo a base di cotoletta o altre specialità del giorno, oltre alle bevande ( vini e champagne a temperatura di servizio ) e ad altri cibi. Funzionano h 24 come i  dispenser di farmaci da banco, senza ricetta. Li fornisco anch’io e sono posizionati fuori dalle farmacie”. 

Ci può fare il nome di un supermercato realizzato di recente?

“Il supermercato Coop Barcellona Pozzo di Gotto in provincia di Messina, con una superficie di 400 metri quadrati, di cui ha curato la progettazione e  la direzione dei lavori, realizzando anche i panelli fotovoltaici. Ha un design che predilige il contrasto con il nero e innovativi display elettronici che guidano nella scelta delle carni e di altri prodotti freschi”. 

Altri campi di intervento?

“Fornisco la consulenza su tutte le normative che consentono sgravi fiscali per il miglioramento delle tecnologie come il credito d’imposta per investimenti in beni strumentali materiali ( 4.0 e Bonus Sud ) ed altre agevolazioni. E poi c’è il mio incarico come referente regionale Sicilia e Calabria del consorzio Coripet, un consorzio volontario, riconosciuto dal Ministero dell’Ambiente, tra produttori, converter e riciclatori di bottiglie in PET. La sfida di Coripet è raccogliere e riciclare le bottiglie in PET immesse sul mercato dalle aziende produttrici consorziate. Gli enti e le aziende possono aderire a questa raccolta che avviene attraverso ecocompattatori che riciclano le bottiglie in PET delle bibite, riducendo al massimo i rischi per l’ambiente e che possono essere posizionati fuori i negozi o in luoghi individuati dai Comuni. Enti Pubblici , Comuni, aziende, supermercati, scuole ne possono fare richiesta. Per chi conferisce in questi contenitori, c’è un sistema di premialità che assicura sconti al raggiungimento di una quota di rifiuti conferiti, in vari step e che si può facilmente gestire attraverso una app dedicata”. 

Segui il nostro blog o i nostri canali social: FacebookInstagram

Condividi questo articolo sui tuoi social...

Latest Posts

non perderti

RIMANIAMOIN CONTATTO

Ricevi tutte le news di Be Sicily Mag

Subscription Form (#3)

spot_img