spot_img
venerdì | 23 Febbraio | 2024

ultimi articoli

Amira, l’associazione dei maître in Italia rinnova i vertici siciliani nel trapanese

Il ruolo di una delle figure più importanti nelle sale di un ristorante è quello del maître, il responsabile della sala di un ristorante. A tutelare la figura e a valorizzarne le competenze c’è l’associazione Amira, che rinnova i suoi rappresentanti nel territorio di Trapani – Marsala con la nomina a presidente di Enzo Bandi, titolare insieme al fratello chef, dell’Osteria Il Moro di Trapani.

L’AMIRA (l’Associazione Maitre Italiani Ristoranti e Alberghi) fu fondata nel 1955 presso il Ristorante Savini di Milano, su idea di Guido Ferniani che ne era all’epoca il direttore di sala. Attuale presidente nazionale ionale è Valerio Beltrami. L’associazione conta su un’organizzazione di 50 Sezioni su scala nazionale e alcune rappresentanze estere che raggruppano alcune migliaia di soci, cifra non elevatissima data la severità dei requisiti richiesti ai nuovi associati. Senza scopo di lucro, ha carattere esclusivamente professionale. A farne parte alcuni maître illustri tra cui anche Carlo Hassan, per molti anni maitre palermitano del grande ristorante Charleston.

Bandi è stato eletto, all’unanimità, nel corso dell’assemblea degli iscritti del 5 febbraio scorso. Nel ringraziare i colleghi per la fiducia accordatagli, Bandi ha espresso la necessità di “tutelare la categoria dei professionisti e il rispetto dei ruoli all’interno delle brigate”. “Bisogna lavorare sui giovani – ha aggiunto – e farli crescere per meritocrazia, trasmettendo i valori del far stare bene a tavola i nostri clienti. Il nostro servizio è fondamentale per raggiungere standard di qualità che fanno la differenza e che valorizzano il lavoro enorme che c’è all’interno di un ristorante, in sala e in cucina”.

Condividi questo articolo sui tuoi social...

Latest Posts

non perderti

RIMANIAMOIN CONTATTO

Ricevi tutte le news di Be Sicily Mag

Subscription Form (#3)

spot_img