sabato | 20 Aprile | 2024

ultimi articoli

Maurizio Carta: “Il centro storico di Palermo rinasce, presto più sicuro e vivace”

L'intervista all'assessore Maurizio Carta sul nuovo piano urbanistico e sul regolamento sulla movida: il centro storico di Palermo verso una nuova vita

Riqualificazione del centro storico di Palermo, spinta al turismo e gestione della movida. Questi i principali temi affrontati da Maurizio Carta, assessore alla rigenerazione urbana del Comune, nell’intervista a Be SicilyMag.

La primavera porterà con sé tante novità per il capoluogo siciliano. Il Ministero della Cultura ha infatti assegnato al Comune un investimento di 75 milioni di euro, di cui 50 milioni saranno dedicati ad edifici storici della città e i restanti 25 milioni alle aree circostanti. L’obiettivo è quello di allontanare la mala movida dal centro storico per ripopolarlo di luoghi di interesse. Non soltanto a livello culturale, ma anche economico-sociale.

Maurizio Carta presenta la rinascita del centro storico di Palermo tra turismo e mobilità

“Con le direttive del nuovo piano urbanistico della città, approvato lo scorso dicembre, abbiamo ideato una nuova visione di città, che la ridisegna completamente. Edifici ma anche strade. La mobilità è al centro del progetto”, ha affermato l’assessore Maurizio Carta. “A tal proposito stiamo immaginando una serie di parcheggi che permetteranno, a chi proviene dalle zone periferiche della città, di lasciare lì la propria macchina e raggiungere il centro storico usando il trasporto pubblico cittadino”.

È importante sottolineare però che Palermo non si sta solo facendo bella in vista della stagione estiva e dell’afflusso di turisti dall’Italia e dall’estero. Il centro storico della città si appresta a tornare ad essere un grande attrattore culturale, ricco di servizi ricreativi, pedagogici ed educativi soprattutto nel lungo periodo.

pexels photo 14213562 - Be Sicily Mag
Maurizio Carta: “Il centro storico di Palermo rinasce, presto più sicuro e vivace” 3

Il Comune di Palermo contro la movida selvaggia

A proposito del centro storico di Palermo, inoltre, non si può fare a meno di pensare anche ad un altro tema che negli ultimi mesi ha riempito le pagine delle cronache cittadine: la movida, soprattutto quella mala.

Il Consiglio comunale di Palermo ha approvato in tal senso un nuovo regolamento. “È fondamentale per combattere i disordini, senza però schiacciare la vivacità del centro storico di Palermo e garantendo anche la serenità dai cittadini che lo abitano”, ha anticipato l’assessore Maurizio Carta.

2 - Be Sicily Mag
Maurizio Carta: “Il centro storico di Palermo rinasce, presto più sicuro e vivace” 4

Il nuovo regolamento interviene su più fronti. “Il testo stabilisce orari e modalità che agevolino anche l’offerta di luoghi di divertimento fuori dal centro storico di Palermo. Abbiamo bisogno di riequilibrare la pressione sul centro storico. Il regolamento approvato in giunta è fondamentale, ma non basta: per contrastare la mala movida dobbiamo portare in città attività sane, capaci di contrastare l’illegalità”, ha concluso l’Assessore.

Condividi questo articolo sui tuoi social...

consigliato da be

non perderti

RIMANIAMOIN CONTATTO

Ricevi tutte le news di Be Sicily Mag

Subscription Form (#3)

spot_img