domenica | 16 Giugno | 2024
Silvia De Luca
Silvia De Luca
Formatasi tra Palermo e Tunisi, è laureata in Comunicazione pubblicitaria all'Università degli Studi di Palermo. La sua passione per il cinema e l’arte ha trovato spazio all'interno della redazione di BE Sicily Mag, con la quale è scoccato l’amore a prima vista nel marzo del 2024. Da allora avete letto le sue parole sul sito web di BE.

ultimi articoli

Festino di Santa Rosalia, svelata la statua della 400a edizione: è stata realizzata dall’artista Filippo Sapienza

Domenica 26 maggio è stata svelata la statua di Santa Rosalia che, in occasione del 400° Festino, sfilerà per la città di Palermo a bordo del Carro Trionfale la notte del 14 luglio

Silvia De Luca
Silvia De Luca
Formatasi tra Palermo e Tunisi, è laureata in Comunicazione pubblicitaria all'Università degli Studi di Palermo. La sua passione per il cinema e l’arte ha trovato spazio all'interno della redazione di BE Sicily Mag, con la quale è scoccato l’amore a prima vista nel marzo del 2024. Da allora avete letto le sue parole sul sito web di BE.

La statua per la 400a edizione del Festino di Santa Rosalia è stata svelata alla cittadinanza e benedetta al Santuario di Montepellegrino domenica 26 maggio: sfilerà a bordo del Carro Trionfale, lungo il Cassaro, nel corso dei festeggiamenti per l’evento del prossimo 14 luglio. È proprio in questa data infatti, che ebbero inizio gli scavi, su indicazione di Geronima La Gattuta, per il ritrovamento delle ossa della Santuzza nella grotta di Montepellegrino. Quest’anno ricorre il 400° dal ritrovamento delle reliquie della Santa, avvenuto nel 1624. Dal 27 maggio, la statua sarà esposta in Cattedrale, in prossimità della Cappella di Santa Rosalia, per volontà del Parroco Mons. Filippo Sarullo.

“Rosalia continua ad essere la speranza di questa città. È proprio alla speranza che intitoliamo il programma del 400° Festino che si apre formalmente oggi con lo svelamento al pubblico di questa statua”, ha annunciato il sindaco di Palermo, Roberto Lagalla. “Il rapporto tra la Santa e la città è antico, storico, fatto di devozione e di fede. È profondo e soprattutto carico di speranza. Speriamo che la sua potenza possa aiutarci a migliorare la qualità di questa città grazie all’impegno di tutti: dall’amministrazione comunale ai cittadini. Amando la propria città si ama di più Santa Rosalia e si rispetta la sua volontà”.

Santa Rosalia, la statua presentata dall’artista Filippo Sapienza

La statua di Santa Rosalia per il Festino è stata realizzata dall’artista Filippo Sapienza. “Da palermitano è un grande onore, sono fortemente grato di prendere parte a questa celebrazione così importante. Questo 400° anniversario è un evento più unico che raro”, ha raccontato a BE Sicily Mag.

Filippo Sapienza ha 33 anni ed è laureato in Storia dell’arte, specializzato in arte sacra. Era già stato curatore della 399° edizione del Festino di Santa Rosalia con il “Carro Luna”, opera di sua ideazione che ha affascinato l’intera città. Quest’anno si cimenta nuovamente nella celebrazione della santa patrona della città di Palermo con una statua che incarna Santa Rosalia. Alta 230 centimetri, è stata realizzata presso la Sala dello Stemma di Palazzo Villafranca in piazza Bologni. Modellata in scala minore, è stata scansionata e riprodotta in resina dalla ditta Ruilab, in una tecnica che unisce così sacralità e modernità.

“Non è una raffigurazione di Santa Rosalia particolarmente estrosa, ma è colei che va incontro ai bisogni della gente”, continua Filippo Sapienza. La scultura è fuori dai canoni iconologici classici, nonostante lo stile sia ispirato al barocco siciliano.

Condividi questo articolo sui tuoi social...
-- Pubblicità --

ULTIMI ARTICOLI

consigliato da be

non perderti

RIMANIAMOIN CONTATTO

Ricevi tutte le news di Be Sicily Mag

Subscription Form (#3)

spot_img