giovedì | 20 Giugno | 2024

ultimi articoli

Eleonora Abbagnato su BE Sicily Mag: una vita da étoile tra successi e sacrifici

Eleonora Abbagnato si racconta nell'edizione di Maggio 2024 di BE Sicily Mag: dall'attuale ruolo di Direttrice del corpo di ballo e della scuola di danza al Teatro dell'Opèra di Roma al rapporto con il suo corpo. L'intervista di Donatella Spadaro

Eleonora Abbagnato è il volto dell’edizione Maggio 2024 di BE Sicily Mag: l’étoile siciliana si è raccontata nell’intervista realizzata da Donatella Spadaro, dalla sua passione per il mondo della danza alle difficoltà incontrate lungo un cammino costellato di successi e poi il suo legame con la Sicilia.

È stata la prima étoile italiana a danzare nel prestigioso palco dell’Opéra di Parigi, a cui ha dato l’addio dopo trent’anni: oggi, attraverso le colonne del magazine, la leggendaria ballerina “torna” nella sua Sicilia con un viaggio emozionale fatto di forti legami e ricordi. Danza, famiglia e aspetti personali inediti.

Eleonora Abbagnato si racconta a BE Sicily Mag

Prima la partenza dalla sua Sicilia da ragazzina per inseguire il sogno di danzare, poi una vita felice con il marito Federico Balzaretti e la loro “famiglia allargata”. Non sono mancati però i sacrifici. Dietro alla ricercata “perfezione” infatti si nascondono spesso fragilità, critiche e sfide, con se stessi e con gli altri.

È così che Eleonora Abbagnato ha parlato del rapporto con la propria mente e con la sua fisicità: “Sono molto obiettiva rispetto al mio corpo. E comunque non è che mi trovo bella! È difficile per le ballerine guardarsi allo specchio, quando si è piccole, è un continuo trovare difetti perché la ballerina si corregge sempre”, ha raccontato.

I progetti futuri

Oggi, Eleonora Abbagnato è Direttrice del corpo di ballo e della scuola di danza del Teatro dell’Opéra di Roma, ma manca poco al suo ritorno professionale nella terra d’origine: il 5 e 6 luglio la ballerina palermitana sarà infatti la protagonista di Horai: le quattro stagioni, una nuova performance che avrà luogo al Teatro Greco di Siracusa. La Sicilia, nonostante gli anni all’estero, è sempre rimasta infatti nel suo cuore: tanti i ricordi in barca alle isole Eolie, la pasta con i “broccoli arriminati” della nonna ad aspettarla a ogni rientro a casa dalla Francia.

Per leggere l’intervista integrale acquista BE Sicily Mag, in edicola dal 25 maggio oppure online.

Condividi questo articolo sui tuoi social...
-- Pubblicità --

ULTIMI ARTICOLI

consigliato da be

non perderti

RIMANIAMOIN CONTATTO

Ricevi tutte le news di Be Sicily Mag

Subscription Form (#3)

spot_img