giovedì | 18 Luglio | 2024
Chiara Ferrara
Chiara Ferrara
Nata nel 1998, muove i primi passi nel giornalismo sui campi di calcio. Nel 2022 ha fondato il portale online sullo sport siciliano Sporticily. Con gli anni ha accolto nel suo taccuino i generi più variegati, dalla cronaca al lifestyle, sempre con l'obiettivo di raccontare la realtà, con un pizzico di spirito critico. È giornalista pubblicista dal 2020. A Be Sicily Mag ricopre il ruolo di coordinatrice della redazione Web.

ultimi articoli

Palermo Calcio, Alessio Dionisi si presenta: il nuovo allenatore acclamato dai tifosi

Alessio Dionisi e Morgan De Sanctis, rispettivamente nuovo allenatore e direttore sportivo del Palermo calcio, sono stati presentati alla stampa

Chiara Ferrara
Chiara Ferrara
Nata nel 1998, muove i primi passi nel giornalismo sui campi di calcio. Nel 2022 ha fondato il portale online sullo sport siciliano Sporticily. Con gli anni ha accolto nel suo taccuino i generi più variegati, dalla cronaca al lifestyle, sempre con l'obiettivo di raccontare la realtà, con un pizzico di spirito critico. È giornalista pubblicista dal 2020. A Be Sicily Mag ricopre il ruolo di coordinatrice della redazione Web.

In vista della prossima stagione di Serie B, il Palermo Calcio sta cambiando veste: sono stati presentati, giovedì 27 giugno, presso la sala stampa dello “Stadio Renzo Barbera”, il nuovo allenatore Alessio Dionisi e il nuovo direttore sportivo Morgan De Sanctis, alla presenza dell’amministratore delegato Giovanni Gardini. Un appuntamento che ha riscosso grande entusiasmo tra i tifosi, che sono accorsi nel piazzale antistante la struttura sportiva per incontrarli per la prima volta. Il tecnico non si è tirato indietro, scattando foto e firmando autografi ai presenti. Tra i supporters c’erano anche tanti bambini, vestiti di rosanero.

Alessio Dionisi è il nuovo allenatore del Palermo

La scelta di Alessio Dionisi per il ruolo di allenatore del Palermo è stata accolta positivamente dalla piazza, che apprezza il suo profilo giovane ma di grande esperienza. Il tecnico quarantaquattrenne infatti ha già guidato una squadra di Serie A, il Sassuolo, per tre stagioni. “Ho fatto un passo indietro per farne tre in avanti. Sono onorato di rappresentare questa società e questi colori, che sono unici”, ha spiegato in conferenza stampa a proposito della sua decisione di scendere di categoria per sposare il progetto rosanero.

I siciliani d’altronde cercheranno nella prossima stagione di conquistare la promozione in Serie A, dopo il mancato raggiungimento dell’obiettivo negli ultimi due anni, targati City Group, sotto la guida dei tecnici Eugenio Corini e Michele Mignani. “Abbiamo le idee chiare sugli aspetti da migliorare. Vogliamo creare una nostra identità, così da riuscire a superare ogni ostacolo. Speriamo di moltiplicare l’entusiasmo di questa piazza, che trasmette tanto”, ha aggiunto.

Anche Morgan De Sanctis si presenta

Insieme ad Alessio Dionisi, anche il nuovo direttore sportivo Morgan De Sanctis si è presentato alla stampa. Anche il suo è un profilo giovane, dato che la sua carriera da dirigente è stata caratterizzata finora soltanto dalle esperienze come team manager della Roma e come direttore sportivo della Salernitana. L’obiettivo adesso è dimostrare le sue qualità a Palermo, dove può contare sul sostegno della dirigenza del City Group. “Abbiamo già chiari quelli che sono gli obiettivi di calciomercato, vogliamo migliorare la rosa con calciatori esperti. È probabile che arriveranno giocatori dalla Serie A. Dobbiamo avere pazienza perché ci sarà la concorrenza di squadre di massima categoria”, ha affermato.

Condividi questo articolo sui tuoi social...
-- Pubblicità --

ULTIMI ARTICOLI

consigliato da be

non perderti

RIMANIAMOIN CONTATTO

Ricevi tutte le news di Be Sicily Mag

Subscription Form (#3)

spot_img