sabato | 25 Maggio | 2024

ultimi articoli

Gioielli siciliani, dai pupi alle maioliche: i simboli più amati per accessori di tendenza

Gioielli siciliani, i simboli più amati per accessori alla moda ispirati alla storia e alla cultura dell'Isola: spiccano i Paladini

La Sicilia è simbolo di cultura, tradizione e colore. Dal cibo alla cultura, la nostra Isola si è sempre distinta. Un fenomeno che potrebbe racchiudersi in un termine: sicilianità. È così che anche la moda si è adattata a questa tendenza, con particolare attenzione nei confronti degli accessori, che arricchiscono e rendono unici anche gli outfit più semplici. Sono tanti i simboli ricorrenti nei gioielli siciliani: dal cuore sacro alle ruote del carretto, dalle teste di moro alle rappresentazione della stessa trinacria. In tantissimi li indossano per appartenenza o per gusto.

Gioielli siciliani: simboli che diventano accessori

Quali sono i simboli più ricorrenti nei gioielli siciliani? Ognuno di essi ha un importante significato, che porta donne e uomini a indossarli. Ecco qualche esempio:

  • Il cuore sacro è un’icona antica e universale, che simboleggia amore, compassione, saggezza e forza interiore. È presente in molte tradizioni spirituali e culturali, perché rappresenta una connessione con il divino e funge da talismano per proteggere e potenziare il cuore. La sua presenza attraverso i secoli testimonia una profonda significatività per molte persone in tutto il mondo.
  • Un altro simbolo ricorrente sono le teste di Moro, che con la loro bellezza e storia travagliata rappresentano una trasformazione simbolica straordinaria. Da oggetti associati a gelosia e tradimento, sono diventati emblemi di ricchezza, prosperità e vitalità. È un mito di resilienza e rinascita della Sicilia.
  • I pupi siciliani sono un simbolo altrettanto apprezzato per i gioielli siciliani, in tutte le loro sfaccettature. Le figure in questione sono tratte dalla tradizione cavalleresca, con le sue narrazioni epiche che destano grande curiosità in molti lettori. Spesso vengono rappresentati attraverso i loro scudi. È per questo motivo che sono un simbolo di protezione. Palumbo e Gigante ha dedicato gran parte della collezione Echo proprio ai Paladini.
  • Il carretto siciliano, con le sue vivaci decorazioni e la sua storia radicata nel tessuto culturale dell’isola, è molto più di un semplice mezzo di trasporto. Oltre a essere un’icona del folklore siciliano, rappresenta anche un prezioso strumento per preservare e trasmettere l’identità culturale dell’isola. La sua è stata un’evoluzione da mezzo pratico a simbolo artistico.
  • Un altro elemento che arricchisce moltissimi gioielli e che rimanda subito alla Sicilia sono proprio le maioliche. Tradizionalmente sono dei quadrati di 10 cm dipinti con colori vivaci e motivi che ricordano il mare e la natura. Questi elementi sono riportati anche negli accessori che utilizzano fantasie che richiamano questo elemento di sicilianità. 

Non resta dunque che scegliere il tuo simbolo preferito e indossare i gioielli siciliani!

Condividi questo articolo sui tuoi social...

ULTIMI ARTICOLI

consigliato da be

non perderti

RIMANIAMOIN CONTATTO

Ricevi tutte le news di Be Sicily Mag

Subscription Form (#3)

spot_img