venerdì | 21 Giugno | 2024

ultimi articoli

Topolino da 70 anni in TV: una mostra a Catania omaggia il celebre personaggio dei fumetti

Sarà inaugurata il 26 maggio alle ore 12 a Catania la mostra "70 anni di Topolino in tv": l'evento celebra la carriera del topo più famoso del fumetto

Prossimamente a Catania avrà luogo uno degli eventi più amati ed attesi dalla città e non solo: l’Etna Comics. Il Festival Internazionale di cultura Pop si terrà anche quest’anno alle Ciminiere dal 6 al 9 giugno. La fiera ricca di incontri ed eventi a tema fumetto, ma non l’unica. Gli appassionati infatti già nei prossimi giorni potranno godere di una straordinaria anticipazione: una mostra interamente dedicata a Topolino che debutterà domenica 25 maggio alle ore 12 e che proseguirà fino al 16 giugno. L’appuntamento è a Palazzo della Cultura. L’ingresso è gratuito.

A Palazzo della Cultura un viaggio nel tempo con Topolino: anche in Sicilia

La mostra dedicata ai 70 anni in TV di Topolino ripercorrerà tutta la storia della televisione italiana rappresentata dai fumetti Disney. Il legame tra il personaggio e la Sicilia, in particolare, è un aspetto molto curioso. Non tutti ricordano il tributo all’Isola nel numero 3.158 di Topolino, quando la copertina del fumetto venne dedicata proprio alla nostra Regione in occasione della sesta edizione dell’Etna Comics.

d6181e2ad208460d1c388835ff537c92870 - Be Sicily Mag

Ma non solo. “Arriva il Paperopardo” è la storia narrata tra le pagine del fumetto em come è facile intuire, non è altro che un’affettuosa parodia del Gattopardo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa. Nella copertina, assolutamente da collezione, si vedono Paperina e Paperino disegnati con lo sfondo della Sicilia con le sue principali attrazioni.

Nonostante la trovata originale, non mancarono le critiche. Nel 2022, infatti, alcuni lettori avevano accusato il fumetto Topolino di aver creato confusione collocando erroneamente il Vesuvio in Sicilia. Nella scena incriminata si vede Amelia che torna nella sua casa napoletana sorvolando la Sicilia, che appare sullo sfondo.

La confusione nasce dal fatto che, nonostante nella prima vignetta la strega stia sorvolando la Sicilia e l’Etna, dopo un suo starnuto provocato proprio dalle polveri rilasciate dal vulcano siciliano, nella scena successiva si vede immediatamente Amelia sorvolare il Vesuvio. Errore grossolano? Per gli esperti trattasi meramente di licenza poetica per segnare il passaggio in volo dalla Sicilia a Napoli.

Il personaggio di Topolino resta ad ogni modo sicuramente tra quelli più amati. In Sicilia e non solo.

Condividi questo articolo sui tuoi social...
-- Pubblicità --

ULTIMI ARTICOLI

consigliato da be

non perderti

RIMANIAMOIN CONTATTO

Ricevi tutte le news di Be Sicily Mag

Subscription Form (#3)

spot_img