giovedì | 20 Giugno | 2024
Giulia Fici
Giulia Fici
Studentessa in Scienze della Comunicazione a Unipa, scrive per BeSicily da marzo 2023. Specializzata nel settore degli eventi, moda, cinema e serie tv girate in Sicilia. Ama viaggiare, leggere e scrivere.

ultimi articoli

Traghetti e treni da e per Palermo in un unico biglietto: l’iniziativa di Trenitalia e Grimaldi Lines

Un biglietto unico per le tratte Palermo-Napoli e Palermo-Livorno che comprende treno e traghetto: l'iniziativa nasce dalla partnership tra Trenitalia e Grimaldi Lines

Giulia Fici
Giulia Fici
Studentessa in Scienze della Comunicazione a Unipa, scrive per BeSicily da marzo 2023. Specializzata nel settore degli eventi, moda, cinema e serie tv girate in Sicilia. Ama viaggiare, leggere e scrivere.

Trenitalia e Grimaldi Lines in collaborazione per una nuova iniziativa: le tratte Palermo-Napoli e Palermo-Livorno saranno facilitate grazie alla possibilità di acquistare un solo biglietto onnicomprensivo per treno e nave.

Palermo-Napoli, il biglietto unico è già acquistabile

Il biglietto integrato di Trenitalia e Grimaldi Lines che unisce Palermo e Napoli è già disponibile, come verificabile sul sito di Trenitalia. Per un itinerario da Caserta a Palermo, il costo per una programmazione imminente è intorno ai 60 euro e comprende il viaggio in treno da Caserta alla stazione di Napoli, il tragitto in bus convenzionato dalla stazione di Napoli al porto e infine il viaggio in traghetto Napoli-Palermo. Lo stesso vale per il tragitto opposto, con partenza dalla Sicilia e arrivo in Campania.

Ancora poche indicazioni invece su quando sarà possibile sfruttare il servizio anche per la tratta Livorno-Palermo, che però è stata confermata. Ne arriveranno anche altre. L’iniziativa coinvolgerà infatti tratte al di fuori della Sicilia, tra cui Civitavecchia-Olbia, Civitavecchia-Porto Torres, Civitavecchia-Cagliari, Civitavecchia-Arbatax, Napoli-Cagliari, Livorno-Olbia e viceversa.

Trenitalia e Grimaldi Lines: “Una partnership fortemente voluta”

“Questa è una partnership fortemente voluta da tutti noi con l’obiettivo di creare una rete di trasporti combinati e di favorire una mobilità collettiva capillare e sostenibile”, ha spiegato Guido Grimaldi, corporate short sea shipping commercial director di Grimaldi Group. L’intermodalità è oggi strategica anche per il settore passeggeri, proprio nell’ottica di una maggiore integrazione dei servizi di mobilità e di una forte attenzione al tema della sostenibilità”.

È della stessa idea Maria Annunziata Giaconia, direttore business regionale e sviluppo intermodale di Trenitalia: “Siamo orgogliosi di questo traguardo che offrirà ai viaggiatori la possibilità di pianificare in modo ancora più semplice il loro viaggio per le località più belle di Sardegna e Sicilia, nell’ottica di vivere il turismo in maniera accessibile, flessibile e sostenibile”, ha concluso.

Condividi questo articolo sui tuoi social...
-- Pubblicità --

ULTIMI ARTICOLI

consigliato da be

non perderti

RIMANIAMOIN CONTATTO

Ricevi tutte le news di Be Sicily Mag

Subscription Form (#3)

spot_img