spot_img
giovedì | 29 Febbraio | 2024

ultimi articoli

Nfriulata e Cuddiruni protagonisti al Rural Day dal 16 al 18 dicembre a Ciminna

Dal 16 al 18 dicembre Ciminna si prepara ad ospitare il  Rural Day, evento dedicato a due prodotti simbolo della gastronomia del territorio: il Cuddiruni e la Nfriulata. Una tre giorni ricca di eventi, spettacoli, talk e cooking show.

La manifestazione prenderà il via venerdì 16 dicembre con una serie di attività rivolte agli istituti scolastici legate alla dieta mediterranea, al pane e al grano. Alle 10 presso il Centro Culturale “G. Alesi” è prevista un’attività formativa sulla dieta mediterranea; seguirà alle 11, presso il Polo Museale di Ciminna , un percorso demoetnoantropologico del grano e preparazione del pane e infine alle 12 una colazione mediterranea sia dolce che salata con assaggi di prodotti della produzione locale di pane, miele, marmellata, ricotta, noci, olio e formaggi vari.

Sabato 17 l’evento entra nel vivo con l’inaugurazione alle 10 in via Roma, e strade limitrofe, degli stand di prodotti dell’eccellenza ciminnese e del territorio riguardanti i settori dell’alimentare, dell’oggettistica, del bricolage e del manifatturiero. Alle 11:30, sempre nella stessa area, saranno inaugurate le “Casette del Gusto” con i prodotti tipici della gastronomia del territorio. Gli stand rimarranno aperti anche la domenica tutto il giorno. Alle 16:00 presso il Polo museale sarà inaugurata la collettiva di BellezzArtEstetica, IV biennale d’arte contemporanea, a seguire in Piazza Umberto I vi sarà un’interessantissima mostra di presepi allestiti nell’abitacolo delle storiche auto 500. 

Alle 17 al Polo Museale – Cappella Santo Spirito è prevista un’importante conferenza dal titolo “Dal turismo rurale a quello gastronomico: la valorizzazione di un territorio attraverso l’olio e il grano”, moderata da Gianni Paternò, direttore editoriale di All Food Sicily e corrispondente di Italia a Tavola, che vede tra i relatori Edy Tamajo, assessore regionale alle attività produttive insieme a Dario Cartabellotta, dirigente regionale all’assessorato all’Agricoltura e Carmelo Frittitta, dirigente generale al dipartimento delle attività produttive. 

Alle 19:30 prenderà il via la “Nfriulata Day” con protagonista il prodotto da forno della gastronomia ciminnese con una masterclass su “Cuddiruni e Nfriulata” con lo chef Benedetto Priolo, ambasciatore della cucina siciliana nel mondo e fresco vincitore della medaglia d’oro al “Expogast vatel e Villeroy & Boch Culinary World Cup “ che si è svolto in Lussemburgo a fine novembre. A seguire vi sarà una degustazione presso il forno acceso in piazza d’Armi. Sempre alle 19:30 sotto l’Arco di Piazza d’Armi vi sarà il “Casaro in Piazza” con il caglio di ricotta e formaggi derivati con assaggi e degustazioni. L’evento si ripeterà allo stesso orario e nello stesso luogo anche l’indomani.

Tanti eventi anche nella giornata di domenica, alle 19 presso i forni collocati in Piazza Ostieri si terrà il “Cuddiruni Festival” per celebrare un altro prodotto da forno tipico della gastronomia ciminnese con show cooking a cura delle pizzerie locali. Tanti anche gli eventi che animeranno le giornate come spettacoli di giocolieri e artisti di strada, raduni di auto d’epoca e spettacoli musicali.

Ciminna si prepara ai suoi eventi natalizi -ha dichiarato l’assessore al turismo, sport e spettacolo Francesca Leone per promuovere il territorio. Il primo appuntamento è il RuralDay con il Cuddiruni festival e la Nfriulata Day, che prevede la valorizzazione dei nostri prodotti tipici locali ma non solo, chi viene a Ciminna in questo periodo potrà visitare la “Via dei Presepi” giunta alla sua 6 edizione, i Musei, Siti Culturali, i Mercatini di Natale con l’esposizione di manufatti artigianali e della gastronomia locale. Inoltre la Casa di Babbo Natale, i diversi eventi e spettacoli e le musiche itineranti della tradizione popolare siciliana, allieteranno la manifestazione. Questi eventi sono un’occasione per far conoscere Ciminna e i suoi tesori che nel periodo natalizio diventa ancora più magica e suggestiva.”

Ringraziamo l’assessorato regionale Attività produttive –ha concluso l’assessore alle attività produttive e alla cultura Michele Avvinti per avere finanziato questa importante manifestazione, che contribuisce a fare conoscere Ciminna, le peculiarità artistiche e gastronomiche, nonché utile vetrina per tutte le attività economiche e produttive che investono sulla commercializzazione dei prodotti locali.”

Di seguito il programma della manifestazione

Link:  https://www.facebook.com/Cuddirunifestival

Condividi questo articolo sui tuoi social...

Latest Posts

non perderti

RIMANIAMOIN CONTATTO

Ricevi tutte le news di Be Sicily Mag

Subscription Form (#3)

spot_img