giovedì | 18 Luglio | 2024
Zaira Conigliaro
Zaira Conigliaro
Ha 20 anni e studia Scienze della comunicazione con indirizzo Cultura Visuale, ha un debole per l’arte, la moda e il cinema. Da marzo scrive con passione per Be Sicily Mag, sognando una carriera nel giornalismo. Determinata e creativa, cerca costantemente di migliorare le sue abilità, trasmettendo emozioni attraverso le sue parole.

ultimi articoli

Festival Metamorphosis 2024, all’orto Botanico di Palermo: con i Santamarea e Giolì & Assia

Dal 29 giugno al 7 luglio, il Festival Metamorphosis torna con una terza edizione ancora più ricca, con performance di musica, teatro, danza, e video arte.

Zaira Conigliaro
Zaira Conigliaro
Ha 20 anni e studia Scienze della comunicazione con indirizzo Cultura Visuale, ha un debole per l’arte, la moda e il cinema. Da marzo scrive con passione per Be Sicily Mag, sognando una carriera nel giornalismo. Determinata e creativa, cerca costantemente di migliorare le sue abilità, trasmettendo emozioni attraverso le sue parole.

Dal 29 giugno al 7 luglio 2024, il Sistema Museale di Ateneo dell’Università degli Studi di Palermo (SiMuA) e CoopCulture, in collaborazione con Genìa, presenteranno la terza edizione del Festival Metamorphosis. L’evento multidisciplinare, che include musica, teatro, danza e video arte, si svolgerà nello splendido scenario dell’Orto Botanico di Palermo. Un’opportunità unica per immergersi nella bellezza della natura mentre si esplorano diverse forme d’arte.

La nascita di Metamorphosis

Il programma del Festival Metamorphosis di quest’anno promette di essere ancora più ricco e variegato, con eventi pensati per coinvolgere un pubblico di tutte le età. Oltre agli spettacoli, l’evento includerà una masterclass, un festival dedicato ai più piccoli e talk per approfondire le tematiche proposte dagli artisti.

locandina - Be Sicily Mag

Nato durante la pandemia di COVID-19, Metamorphosis rappresenta una risposta creativa e resiliente degli operatori culturali. Oggi, il festival è diventato un appuntamento imperdibile dell’estate palermitana, con un programma che guarda sempre più verso un pubblico internazionale e ambizioso.

L’appuntamento offre una straordinaria occasione per celebrare l’arte in tutte le sue forme, creare connessioni tra natura e cultura e coinvolgere la comunità in un dialogo artistico stimolante. La collaborazione tra l’Università degli Studi di Palermo, CoopCulture e Genìa rende possibile la realizzazione di un evento unico, che promuove creatività, innovazione ed espressione artistica nella città.

Eventi in Programma al Festival Metamorphosis

Ecco il programma dettagliato dell’evento:

29 Giugno: Coorpi – La Voce delle Piante

Festival Metamorphosis

Ore 19.00
Emilia Guarino, accompagnata da Angelo Sicurella, Rori Palazzo, Gabriele Gugliara e Alberto Nicolino, presenterà “Coorpi – La voce delle piante”. Un progetto che esplora la relazione tra corpo, natura e ambiente, situato nell’Orto Botanico di Palermo. Un’esperienza sensoriale unica che mette in risalto l’interdipendenza delle forme di vita.

29 Giugno: Gneiss

Ore 21.30
Davide Livornese e Cristiano Calcagnile si esibiranno in “Gneiss”, un incontro musicale che fonde sonorità del Rabab afghano e percussioni, creando un ponte tra tradizioni mediterranee e mediorientali. Un viaggio sonoro che sfocia nell’improvvisazione e nell’espressione contemporanea.

30 Giugno: Naturale Sconosciuto

Ore 19.00
Mariangela Gualtieri, con la guida di Cesare Ronconi, presenterà un rito sonoro che esplora la connessione profonda con la natura, frutto di vent’anni di vita in campagna. Un’esperienza poetica che invita a riflettere sul nostro legame con l’ambiente.

30 Giugno: Resurrection con Giolì & Assia

gioli assia allorto botanico di palermo 2 - Be Sicily Mag

Ore 21.30
Il duo di polistrumentiste e DJ Giolì & Assia presenterà il loro nuovo album, offrendo una performance live che mescola abilità strumentali e voci emozionanti. Un evento imperdibile che esplora temi personali e mitologici attraverso una musica potente e commovente.

3 Luglio: Golden Light

Festival Metamorphosis

Ore 21.30
Il Duo Ruut, composto da Ann-Lisett Rebane e Katariina Kivi, si esibirà in un concerto che fonde tradizioni estoni con influenze contemporanee. Un’esperienza minimalista ma ricca di emozioni, che unisce due voci e una cetra estone.

4 Luglio: Anna Cappelli

Ore 21.30
Valentina Picello porterà in scena “Anna Cappelli” di Annibale Ruccello, una pièce teatrale che esplora il ruolo della donna, l’indipendenza e la solitudine con umorismo pungente e toccante.

5 Luglio: Matrioska

Ore 19.00 e 20.00
Chiara Frigo e Laura Masotto presenteranno “Matrioska”, una performance che destruttura i dispositivi tradizionali del teatro. Un evento di durata che invita il pubblico a immergersi in un’esperienza performativa non convenzionale.

5 Luglio: Le Favole del Mare

Ore 21.30
Salvo Piparo, accompagnato da Michele Piccione, racconterà storie antiche e moderne con la tecnica del cunto. Un viaggio tra leggende e realtà che celebra i popoli del mare.

6 Luglio: Lo Specchio Sincero

Ore 18.30
Uno spettacolo workshop per bambini ispirato a “Agata e gli specchi bugiardi” di Beatrice Masini. Una fiaba avventurosa che esplora il mondo degli adulti e dei bambini attraverso la fantasia e la resilienza.

6 Luglio: Rosa Cunta e Canta

Ore 21.30
Donatella Finocchiaro interpreterà la vita di Rosa Balistreri, cantautrice siciliana, in uno spettacolo che racconta la forza e il dolore di una donna straordinaria. Un omaggio alla tradizione musicale siciliana e alla sua eredità culturale.

7 Luglio: La Morte del Resuscitatore

Ore 18.30
Uno spettacolo workshop per bambini che combina clownerie e marionette, offrendo un’esperienza divertente e profonda per tutte le età.

7 Luglio: Splendere

Snapinsta.app 438896364 964871354751884 554601739427374248 n 1024 - Be Sicily Mag

Ore 21.30
Il concerto dei SantaMarea chiuderà il festival con un’esibizione che unisce post-rock, influenze mediterranee e cantautorato. Un evento che promette di essere travolgente e indimenticabile. I Santamarea sono tre fratelli di sangue (Stefano, Francesco e Michele Gelardi) ed una sorella d’elezione (Noemi Orlando).

Informazioni sui biglietti

I biglietti per gli eventi del Festival Metamorphosis sono disponibili a prezzi variabili. Gli spettacoli principali hanno un costo di 12,00 euro, con una prevendita di 2,00 euro. Alcuni eventi speciali hanno prezzi diversi, come “Resurrection con Giolì & Assia”, “Golden Light” e “Splendere”, che hanno un biglietto intero di 15,00 euro. Per gli spettacoli dedicati ai bambini, i prezzi sono ridotti e prevedono promozioni per le famiglie.

Condividi questo articolo sui tuoi social...
-- Pubblicità --

ULTIMI ARTICOLI

consigliato da be

non perderti

RIMANIAMOIN CONTATTO

Ricevi tutte le news di Be Sicily Mag

Subscription Form (#3)

spot_img