lunedì | 15 Luglio | 2024
Zaira Conigliaro
Zaira Conigliaro
Ha 20 anni e studia Scienze della comunicazione con indirizzo Cultura Visuale, ha un debole per l’arte, la moda e il cinema. Da marzo scrive con passione per Be Sicily Mag, sognando una carriera nel giornalismo. Determinata e creativa, cerca costantemente di migliorare le sue abilità, trasmettendo emozioni attraverso le sue parole.

ultimi articoli

Santa Rosalia a Palermo, nuove iniziative per celebrarla: gli appuntamenti con i pupi

Il progetto "Santa Rosalia a Palermo: pupi, cunti e triunfi per il 400esimo anniversario del Festino" offre spettacoli e incontri didattici nei quartieri palermitani, celebrando la Santuzza e le tradizioni popolari fino al 2 luglio.

Zaira Conigliaro
Zaira Conigliaro
Ha 20 anni e studia Scienze della comunicazione con indirizzo Cultura Visuale, ha un debole per l’arte, la moda e il cinema. Da marzo scrive con passione per Be Sicily Mag, sognando una carriera nel giornalismo. Determinata e creativa, cerca costantemente di migliorare le sue abilità, trasmettendo emozioni attraverso le sue parole.

Palermo continua a celebrare Santa Rosalia con eventi unici e coinvolgenti, organizzati dall’Associazione per la conservazione delle tradizioni popolari (ETS). Fino al 2 luglio, il progetto “Santa Rosalia a Palermo: pupi, cunti e triunfi per il 400esimo anniversario del Festino“, supportato dal Comune di Palermo, propone un ricco programma di spettacoli e incontri didattici che toccheranno vari quartieri palermitani, tra cui ZEN, Brancaccio-Ciaculli, Settecannoli, Sferracavallo, e i comuni di Cefalà Diana e Bolognetta.

Progetto Santa Rosalia a Palermo: pupi, cunti e triunfi

Martedì 25 giugno, il Laboratorio ZenInsieme ha offerto un doppio appuntamento. Alle 17.00, l’incontroU triunfu: tra sacro e profano“, in seguito alle 18.00 vi fu la performanceTriunfu a Santa Rusulia“. Questa celebrazione devozionale, molto sentita dal popolo, che mescola musica, canto e narrazione, rievocando le tradizioni degli orbi e dei ninnariddari. Il violinista, chitarrista e cantore-narratore hanno raccontato la vita agiografica di Santa Rosalia, dalla sua vita eremitica alla liberazione di Palermo dalla peste.

Vita di Rosalia 3 - Be Sicily Mag

Giovedì 27 giugno, sempre allo Zen, nella piazza tra via Antonio Cannatella e via Primo Carnera, si terrà un incontro con il puparo alle 17:00, seguito alle 18:00 dallo spettacolo “La vita di Rosalia” della Compagnia Brigliadoro. Il personaggio di Nofrio, in una taverna, racconterà la vita di Santa Rosalia a Fusiddu, intrecciando la storia con eventi epici come la scoperta delle sue ossa da parte di Geronima La Gattuta, che segnò la liberazione di Palermo dalla peste.

Il Museo delle Marionette Antonio Pasqualino offre ogni giorno uno spettacolo magico che incanta sia grandi che piccoli. Gli spettacoli quotidiani di opera dei pupi si tengono ogni lunedì alle 11:00 e da martedì a sabato alle 17:00, in Sala Teatro, con episodi tratti dalla “Storia dei paladini di Francia” di Giusto Lo Dico. Preparatevi a vivere avventure straordinarie con Carlo Magno, Orlando, Rinaldo, Angelica e molti altri personaggi in un susseguirsi di duelli, battaglie e incantesimi.

Biglietti e informazioni

Per assistere agli spettacoli del Museo delle Marionette, il costo del biglietto è di 10 euro per l’intero e 8 euro per il ridotto. Un’occasione unica per immergersi nelle tradizioni siciliane e scoprire le storie senza tempo dei pupi siciliani. Il progetto “Santa Rosalia a Palermo” rappresenta un’opportunità per riscoprire le tradizioni e il patrimonio culturale di Palermo, attraverso spettacoli coinvolgenti e incontri didattici che arricchiscono la conoscenza della storia e delle leggende locali.

Condividi questo articolo sui tuoi social...
-- Pubblicità --

ULTIMI ARTICOLI

consigliato da be

non perderti

RIMANIAMOIN CONTATTO

Ricevi tutte le news di Be Sicily Mag

Subscription Form (#3)

spot_img