giovedì | 18 Luglio | 2024
Silvia De Luca
Silvia De Luca
Formatasi tra Palermo e Tunisi, è laureata in Comunicazione pubblicitaria all'Università degli Studi di Palermo. La sua passione per il cinema e l’arte ha trovato spazio all'interno della redazione di BE Sicily Mag, con la quale è scoccato l’amore a prima vista nel marzo del 2024. Da allora avete letto le sue parole sul sito web di BE.

ultimi articoli

Supereroi in visita all’Ospedale dei Bambini di Palermo: l’iniziativa dell’associazione SEA

I supereroi più amati dai bambini si sono materializzati dell'Ospedale dei Bambini di Palermo per una visita che i piccoli pazienti non dimenticheranno mai. Tutto merito dell'Associazione SEA, “SuperEroiAcrobatici ODV ETS”

Silvia De Luca
Silvia De Luca
Formatasi tra Palermo e Tunisi, è laureata in Comunicazione pubblicitaria all'Università degli Studi di Palermo. La sua passione per il cinema e l’arte ha trovato spazio all'interno della redazione di BE Sicily Mag, con la quale è scoccato l’amore a prima vista nel marzo del 2024. Da allora avete letto le sue parole sul sito web di BE.

Spiderman, Ironman, Hulk, Batman, Captain America e Black Panter sono stati avvistati all’Ospedale dei Bambini “G. Di Cristina” di Palermo e, calandosi dal tetto, hanno sorpreso i giovani pazienti della struttura. È accaduto sabato 22 giugno, un giorno che i piccoli ospiti del presidio ospedaliero non dimenticheranno facilmente. Non accade tutti i giorni, infatti, che i personaggi più amati dai bambini decidano di materializzarsi davanti ai loro occhi in una visita a sorpresa nei reparti dove sono ricoverati per combattere la più importante delle battaglie: quella contro la malattia.

I supereroi all’Ospedale dei Bambini di Palermo

A travestirsi per regalare una giornata di svago ai bambini ricoverati all’Ospedale dei Bambini “G. Di Cristina” di Palermo sono stati i volontari dell’Associazione senza fini di lucro SEA, “SuperEroiAcrobatici ODV ETS”, fondata da Anna Marras. “Quello che desideriamo trasmettere con forza è un messaggio di incoraggiamento e di speranza ai bambini e alle loro famiglie” racconta Anna Marras. “Vogliamo che sentano nascere dentro di loro quella forza che hanno i loro supereroi preferiti, che si sentano invincibili proprio nel momento più difficile della loro vita. Per ogni bambino che incontriamo, che salutiamo dalla finestra o che abbracciamo in reparto, il messaggio che condividiamo è uno solo: tu sei un supereroe, non mollare”.

Con questo obiettivo Anna Marras, che spesso si esibisce nei panni di Capitan Marvel insieme agli altri supereroi SEA tra i corridoi dei reparti pediatrici, accoglie sempre con gioia gli inviti che arrivano all’Associazione da tutti gli ospedali italiani. “Siamo felicissimi di collaborare con l’Ospedale dei Bambini “G. Di Cristina” di Palermo per portare ai piccoli pazienti una mattinata di sorrisi” ha dichiarato Anna Marras. “Il progetto dei SuperEroiAcrobatici nasce proprio per questa ragione, perché per noi non c’è niente di più bello al mondo del sorriso di un bambino”.

A prendere parte alla visita è stato anche Giuseppe Scimeca, socio ordinario. “SEA SuperEroiAcrobatici è una associazione di volontari che opera con la maggior parte di ospedali per bambini in Italia. A Palermo, ormai da 8 anni, siamo impegnati con l’Ospedale dei Bambini e il reparto di Oncoematologia pediatrica a regalare un sorriso ai bimbi degenti e ai loro familiari. Ho sposato questa iniziativa nel 2018. È impagabile per me l’emozione di vedere sorridere i bambini quando vedono dalle vetrate i loro supereroi scendere dall’alto. Per qualche ora riusciamo a fargli dimenticare le loro sofferenze e dargli la forza e l’ottimismo per affrontare le sfide quotidiane. Ringrazio tutta la direzione medica del Di Cristina per il grande impegno che mette con noi ad ogni evento”, ha affermato.

Condividi questo articolo sui tuoi social...
-- Pubblicità --

ULTIMI ARTICOLI

consigliato da be

non perderti

RIMANIAMOIN CONTATTO

Ricevi tutte le news di Be Sicily Mag

Subscription Form (#3)

spot_img