giovedì | 20 Giugno | 2024
Silvia De Luca
Silvia De Luca
Formatasi tra Palermo e Tunisi, è laureata in Comunicazione pubblicitaria all'Università degli Studi di Palermo. La sua passione per il cinema e l’arte ha trovato spazio all'interno della redazione di BE Sicily Mag, con la quale è scoccato l’amore a prima vista nel marzo del 2024. Da allora avete letto le sue parole sul sito web di BE.

ultimi articoli

Alvar Alonso, il maestro che insegna lo skate ai più piccoli: “Così imparano la perseveranza”

Dalla Spagna fino a Palermo, Alvar Alonso è tra i fondatori di Engorile Skateboarding e insegna ai bambini la perseveranza grazie allo skateboard

Silvia De Luca
Silvia De Luca
Formatasi tra Palermo e Tunisi, è laureata in Comunicazione pubblicitaria all'Università degli Studi di Palermo. La sua passione per il cinema e l’arte ha trovato spazio all'interno della redazione di BE Sicily Mag, con la quale è scoccato l’amore a prima vista nel marzo del 2024. Da allora avete letto le sue parole sul sito web di BE.

Da Burgos, in Spagna, a Palermo, Alvar Alonso de Linaje Serrano è un maestro di scuola elementare e nel tempo libero si dedica alla sua vera grande passione, lo skate, che condivide con i piccoli appassionati di Palermo.

Per Alvar lo skateboarding non è solo uno sport, ma una disciplina molto coreografica che coltiva da quando era ragazzino. “Il mio primo skate me lo ha regalato un vicino di casa e il primo trick (mossa, ndr) che ho imparato a fare è stato il ollie, uno dei salti semplici che si imparano a fare quando si pratica questa attività”, ha raccontato a BE Sicily Mag. “Ero molto bravo e ho deciso di continuare ad usarlo. Mi serviva inizialmente come mezzo di trasporto, poi ho capito che dietro quella tavola c’era un intero mondo che mi attirava tanto”.

Alvar Alonso de Linaje Serrano e l’associazione Engorile Skateboarding

Alvar Alonso de Linaje Serrano è tra i fondatori dell’associazione Engorile Skateboarding, grazie alla quale istruisce bambini e ragazzi all’arte dello skateboarding con lezioni pratiche a Piazza della Memoria a Palermo. “Lo skate insegna ad essere determinati e ad avere molta tenacia, perché ci spinge a sfidare noi stessi e a non mollare fino a quando non si riesce a raggiungere l’obiettivo che ci si è prefissati. Se prendiamo questo insegnamento e lo applichiamo anche in altri aspetti della nostra vita, riusciamo ad imparare tanto”.

Ma non solo. “Lo skate – spiega ancora Alvar – è uno sport che funge da collante tra persone che altrimenti non avrebbero nulla a che fare l’una con l’altra”. Il senso di comunità di chi lo pratica è dunque elevato. La tavola, conclude, è “un amico che tutti abbiamo sotto i piedi e che condividiamo con tanti altri che, come noi, condividono questa grande passione”.

Condividi questo articolo sui tuoi social...
-- Pubblicità --

ULTIMI ARTICOLI

consigliato da be

non perderti

RIMANIAMOIN CONTATTO

Ricevi tutte le news di Be Sicily Mag

Subscription Form (#3)

spot_img