giovedì | 18 Luglio | 2024
Giulia Fici
Giulia Fici
Studentessa in Scienze della Comunicazione a Unipa, scrive per BeSicily da marzo 2023. Specializzata nel settore degli eventi, moda, cinema e serie tv girate in Sicilia. Ama viaggiare, leggere e scrivere.

ultimi articoli

Museo delle Marionette, tutti gli appuntamenti per il 400° Festino di Santo Rosalia

In occasione del 400° anniversario del Festino di S. Rosalia, ecco la rassegna di eventi e spettacoli organizzati dal Museo delle Marionette di Palermo

Giulia Fici
Giulia Fici
Studentessa in Scienze della Comunicazione a Unipa, scrive per BeSicily da marzo 2023. Specializzata nel settore degli eventi, moda, cinema e serie tv girate in Sicilia. Ama viaggiare, leggere e scrivere.

È arrivato il momento: quest’anno si festeggia il 400° anniversario del Festino di Santa Rosalia, patrona di Palermo. In occasione dell’evento, il Museo delle Marionette ha organizzato una serie di iniziativa per celebrare la Santuzza e la città: sarà un rincorrersi di spettacoli, performance musicali, cunti, triunfi, narrazioni classiche e inaspettate, tutte per la Santuzza.

Rosalia di Palermo: la manifestazione del Comune di Palermo

Si parte con gli spettacoli inseriti nella manifestazione Rosalia di Palermo, organizzata dal Comune di Palermo, che avranno tutti luogo al Museo delle Marionette.

Il primo appuntamento è mercoledì 10 luglio alle 21, con U cuntu ri Santa Rusulia, a cura di Vincenzo Mancuso. Lo spettacolo racconta la storia della Santuzza attraverso un’antica e affascinante tecnica, sapientemente padroneggiata dai cuntisti, eredi degli antichi rapsodi, che declamavano a memoria, a puntate, lungo l’intero arco dell’anno, le chanson de geste del ciclo Carolingio, filtrate attraverso i poemi e i romanzi italiani del 400 e 500.

A seguire, giovedì 11 luglio, alle 17, la compagnia Brigliadoro metterà in scena La vita di Santa Rosalia. Un’appassionata narrazione che porterà lo spettatore a Palazzo Reale, a grandi battute di caccia, al rifiuto della giovane Rosalia di andare in sposa a chiunque non sia Cristo, decisione chela porterà all’eremitaggio e alla preghiera.

Sempre alle 17, ma sabato 13 luglio, via al Triunfu a Santa Rusulia, con i testi e canti del repertorio degli Orbi, performance di musica, canto e narrazione di Christian Pancaro, Arturo Di Natale e Sebastiano Zizzo. Il triunfu, celebrazione devozionale tradizionale di musica, canto e narrazione molto sentita dal popolo, si intreccia qui con la narrazione sulla Santuzza. Un violinista, un chitarrista e un cantore – narratore eseguiranno il racconto agiografico di Santa Rosalia.

Gli spettacoli del Museo delle Marionette in onore di Santa Rosalia

Una seconda rassegna si intreccia invece con le iniziative del Comune. Si chiama La Santuzza: iniziative culturali per il 400 Festino di Santa Rosalia. È il ciclo organizzato dal Museo delle Marionette, anche questo in scena al museo di Piazza Pasqualino. Gli appuntamenti iniziano giovedì 11 luglio alle 21 con ‘U cuntu ri santa Rusulia di Vincenzo Mancuso, che sarà replicato il giorno dopo ,venerdì 12, alle 21. Ancora venerdì 12 luglio, ma alle 17, andrà in scena La vita di Santa Rosalia, della compagnia Brigliadoro, in replica lunedì 15 luglio alle 11.

Il viaggio musicale di Lomax e Carpitella nella Sicilia arcaica

Inoltre, fino al 31 luglio, alla Sala delle Verifiche di Palazzo Steri, sarà possibile visitare la mostra Sicilia1954: il viaggio musicale di Alan Lomax e Diego
Carpitella
, curata da Sergio Bonanzinga e Rosario Perricone.

Organizzata dall’Università di Palermo, dal Museo delle Marionette
e dal Centro Studi Alan Lomax, la mostra mette insieme immagini e suoni
accompagnati dalle puntuali annotazioni di Lomax, tratte dal suo diario
personale: una Sicilia ormai da tempo consegnata alla storia, dove
durissime erano le condizioni di vita per i ceti subalterni, ma dove allo
stesso tempo si potevano osservare straordinarie pratiche espressive
ormai quasi del tutto perdute. L’ingresso gratuito, dal lunedì al sabato dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19.

Condividi questo articolo sui tuoi social...
-- Pubblicità --

ULTIMI ARTICOLI

consigliato da be

non perderti

RIMANIAMOIN CONTATTO

Ricevi tutte le news di Be Sicily Mag

Subscription Form (#3)

spot_img