giovedì | 18 Luglio | 2024
Giulia Fici
Giulia Fici
Studentessa in Scienze della Comunicazione a Unipa, scrive per BeSicily da marzo 2023. Specializzata nel settore degli eventi, moda, cinema e serie tv girate in Sicilia. Ama viaggiare, leggere e scrivere.

ultimi articoli

La Sicilia abbraccia il Giappone: l’evento a tema il 6 e 7 aprile allo spazio NOZ di Palermo

Il 6 e 7 aprile va in scena la nona edizione de "La Sicilia abbraccia il Giappone": tante iniziative che omaggiano l'Oriente, dal kimono ai fiori

Giulia Fici
Giulia Fici
Studentessa in Scienze della Comunicazione a Unipa, scrive per BeSicily da marzo 2023. Specializzata nel settore degli eventi, moda, cinema e serie tv girate in Sicilia. Ama viaggiare, leggere e scrivere.

L’evento “La Sicilia abbraccia il Giappone” ritorna a Palermo, il 6 e 7 aprile, negli spazi dei Cantieri Culturali alla Zisa, al NOZ, con la sua nona edizione. Saranno giornate, organizzate dall’Associazione Culturale Sicilia Giappone, dedicate alla cultura giapponese in tutte le sue sfaccettature: sarà possibile imbarcarsi in un viaggio nel poliedrico mondo di questo paese. L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Palermo e offerto in collaborazione con l’iFest International, Mu – Creative Space, AyumiLab, Show Games e il NOZ (Nuove Officine della Zisa).

La Sicilia abbraccia il Giappone, il programma

Il programma di “La Sicilia abbraccia il Giappone è vastissimo: sono previste, tra le altre esperienze, una dimostrazione di ikebana (l’arte della disposizione dei fiori recisi), una esperienza di vestizione del kimono, delle esibizioni in armatura samurai e una cerimonia del tè. Non mancheranno poi stand del mondo della tradizione Giapponese e della cultura pop.

Sarà possibile prendere parte attivamente al festival partecipando ai laboratori di cucina, origami e molto altro previsti nei due giorni. Ovviamente, ci sarà anche un adeguato sottofondo musicale: a fare da colonna sonora all’evento saranno concerti a tema anime, con Harumi, che si incroceranno con performance locali, con Salvatore Tona, Mattina Camuti ed Edoardo Ardizzone.

image 1 - Be Sicily Mag

E dulcis in fundo, l’8 aprile alle 20,30, si darà il via all’i-Fest International Film Festival 24 – Palermo, con la proiezione di “Oshin” (おしん), masterpiece del regista Shin Togashi, 2013. In collaborazione con l‘Istituto Giapponese di Cultura, la proiezione del lungometraggio sarà in lingua originale con sottotitoli in italiano.

L’evento sarà gratuito, pronti ad approdare in Giappone?

Condividi questo articolo sui tuoi social...
-- Pubblicità --

ULTIMI ARTICOLI

consigliato da be

non perderti

RIMANIAMOIN CONTATTO

Ricevi tutte le news di Be Sicily Mag

Subscription Form (#3)

spot_img