lunedì | 15 Luglio | 2024
Zaira Conigliaro
Zaira Conigliaro
Ha 20 anni e studia Scienze della comunicazione con indirizzo Cultura Visuale, ha un debole per l’arte, la moda e il cinema. Da marzo scrive con passione per Be Sicily Mag, sognando una carriera nel giornalismo. Determinata e creativa, cerca costantemente di migliorare le sue abilità, trasmettendo emozioni attraverso le sue parole.

ultimi articoli

Centro Studi Federico II, presentato un progetto di promozione della diplomazia culturale

Al Circolo del Ministero degli Affari Esteri sono stati illustrati il progetto internazionale "For Cultural Diplomacy and World Peace" e la riproduzione dell'Augustale, la moneta della pace di Federico II. Iniziative a Roma, Palermo e Bordeaux per promuovere il dialogo interculturale e i valori della pace

Zaira Conigliaro
Zaira Conigliaro
Ha 20 anni e studia Scienze della comunicazione con indirizzo Cultura Visuale, ha un debole per l’arte, la moda e il cinema. Da marzo scrive con passione per Be Sicily Mag, sognando una carriera nel giornalismo. Determinata e creativa, cerca costantemente di migliorare le sue abilità, trasmettendo emozioni attraverso le sue parole.

È stato presentato a Roma il progetto internazionale del Centro Studi Federico II denominato “For Cultural Diplomacy and World Peace”. L’evento si è svolto presso il Circolo del Ministero degli Affari Esteri e della cooperazione Internazionale in occasione della presentazione del volume “L’Ambasciata d’Italia in India“, curato dall’ambasciatore Gaetano Cortese. Durante l’incontro è stata anche svelata, in anteprima mondiale, la riproduzione dell’Augustale, la celebre moneta della pace di Federico II.

Il progetto “For Cultural Diplomacy and World Peace” si focalizza sulla promozione della diplomazia culturale e sarà sviluppato attraverso una serie di convegni, incontri e concerti a Roma, Palermo e Bordeaux. L’obiettivo principale è incentivare il dialogo interculturale e multiculturale, nonché promuovere i valori della pace.

Diplomazia culturale e valorizzazione del patrimonio italiano, gli obiettivi del Centro Studi Federico II

Nel suo discorso, il presidente del Centro Studi Federico II Giuseppe Di Franco ha enfatizzato l’importanza della diplomazia culturale come strumento fondamentale per valorizzare il patrimonio storico, artistico, culturale, formativo e linguistico italiano a livello globale. Inoltre, ha sottolineato come la diplomazia culturale possa amplificare i messaggi positivi necessari per tutelare l’immagine e l’interesse nazionale, favorendo la comprensione, combattendo i pregiudizi, contrastando la disinformazione e la propaganda ostile, costruendo fiducia e promuovendo la collaborazione e la pace nel mondo.

Nel corso dell’evento, insieme a Goffredo Palmerini, presidente del comitato tecnico scientifico del Centro Studi Federico II, Giuseppe Di Franco ha a tal proposito consegnato all’ambasciatore Gaetano Cortese il Premio Internazionale Federico II per la sua attività saggistica. Inoltre, Giovanni Battista Colombo, editore della collana sulle ambasciate d’Italia nel mondo, ha ricevuto il sigillo federiciano.

L’Augustale: un’onorificenza di pace

L’iniziativa è stata anche l’occasione per la presentazione e la consegna in anteprima mondiale dell’Augustale, una nuova onorificenza del Centro Studi Federico II. Questa opera d’arte in ottone dorato, realizzata dallo scultore Matteo Gelardi in collaborazione con il fonditore Ettore Machì e rifinita dall’argentiere Roberto Ventimiglia, riproduce la famosa moneta della pace introdotta da Federico II nel 1231. Tra i primi a ricevere l’onorificenza sono stati il senatore Giulio Terzi di Sant’Agata, il professor Francesco Perfetti della LUISS Guido Carli e l’ambasciatore Umberto Vattani, presidente della Venice International University.

Il progetto e le onorificenze conferite sottolineano il ruolo cruciale della diplomazia culturale nella promozione della pace e nella valorizzazione del patrimonio culturale italiano, confermando l’impegno del Centro Studi Federico II in tali ambiti.

Condividi questo articolo sui tuoi social...
-- Pubblicità --

ULTIMI ARTICOLI

consigliato da be

non perderti

RIMANIAMOIN CONTATTO

Ricevi tutte le news di Be Sicily Mag

Subscription Form (#3)

spot_img