mercoledì | 17 Luglio | 2024
Chiara Ferrara
Chiara Ferrara
Nata nel 1998, muove i primi passi nel giornalismo sui campi di calcio. Nel 2022 ha fondato il portale online sullo sport siciliano Sporticily. Con gli anni ha accolto nel suo taccuino i generi più variegati, dalla cronaca al lifestyle, sempre con l'obiettivo di raccontare la realtà, con un pizzico di spirito critico. È giornalista pubblicista dal 2020. A Be Sicily Mag ricopre il ruolo di coordinatrice della redazione Web.

ultimi articoli

Emanuele Gaetani Liseo, l’unico palermitano alle Olimpiadi di Parigi: “Un sogno che si realizza” (VIDEO)

Il canottiere Emanuele Gaetani Liseo è pronto a partire per Parigi per le Olimpiadi 2024: a BE Sicily Mag racconta l'emozione di rappresentare Palermo con la Nazionale azzurra

Chiara Ferrara
Chiara Ferrara
Nata nel 1998, muove i primi passi nel giornalismo sui campi di calcio. Nel 2022 ha fondato il portale online sullo sport siciliano Sporticily. Con gli anni ha accolto nel suo taccuino i generi più variegati, dalla cronaca al lifestyle, sempre con l'obiettivo di raccontare la realtà, con un pizzico di spirito critico. È giornalista pubblicista dal 2020. A Be Sicily Mag ricopre il ruolo di coordinatrice della redazione Web.

Emanuele Gaetani Liseo, atleta del Telimar, si è qualificato alle Olimpiadi di Parigi 2024 con la Nazionale italiana di canottaggio per l’Otto Con maschile. Un successo arrivato grazie alla gara finale delle qualificazioni, che si è svolta a Lucerna, in Svizzera, e ha visto gli azzurri arrivare dietro agli Stati Uniti, avendo la meglio sul Canada per un solo centesimo di secondo. Un grande orgoglio per il canottiere di Piana degli Albanesi, che avrà per la prima volta nella sua carriera la possibilità di presentarsi ai Giochi, rappresentando anche la sua provincia, dato che è l’unico palermitano in gara in tutte le discipline. 

L’intervista di Emanuele Gaetani Liseo a Be Sicily Mag

Emanuele Gaetani Liseo, ai microfoni di BE Sicily Mag, ha parlato di come è nata la passione per il canottaggio, dei traguardi raggiunti finora e di come sta vivendo i giorni che precedono la partenza per le Olimpiadi. “Ho iniziato a praticare questo sport nel 2008, da allora ho sempre sognato di riuscire a raggiungere questo traguardo, ma non credevo che ce l’avrei fatta. L’obiettivo è dare il massimo e arrivare più in alto possibile”, ha affermato. Il primo appuntamento che lo vedrà impegnato a Parigi insieme ai compagni di squadra è in programma il prossimo 29 luglio con le batterie eliminatorie.

emanuele gaetani liseo 2 - Be Sicily Mag
Foto di Alessandro Luzio

La soddisfazione dell’allenatore Marco Costantini

La qualificazione di Emanuele Gaetani Liseo alle Olimpiadi 2024 di Parigi è motivo di orgoglio anche per il suo allenatore, Marco Costantini, che lo segue da anni. “È una grande emozione per quello che è lo spessore dell’evento, che rappresenta il massimo nell’ambito dello sport. Avere soltanto un palermitano per il Telimar è un pregio, ma è anche un qualcosa su cui riflettere: c’è ancora tanta strada da fare in città per dare agli atleti la possibilità di rendere al meglio. A Palermo ci sono tante attività sportive che investono e amministratori che fanno qualcosa, ma si può fare certamente di più”, ha commentato.

Condividi questo articolo sui tuoi social...
-- Pubblicità --

ULTIMI ARTICOLI

consigliato da be

non perderti

RIMANIAMOIN CONTATTO

Ricevi tutte le news di Be Sicily Mag

Subscription Form (#3)

spot_img