giovedì | 18 Luglio | 2024

ultimi articoli

Pizzo e Pizzo, a Palermo salumi pregiati e piatti gourmet: “Il valore della prima qualità”

Pizzo e Pizzo, i salumi pregiati della bottega incontrano i piatti del ristorante nel cuore di Palermo: la qualità si esprime attraverso prodotti di eccellenza provenienti da tutto il territorio nazionale

Vent’anni fa, in via XII gennaio, a Palermo, apriva Pizzo e Pizzo: nato come piccola realtà a conduzione familiare, oggi rappresenta una vera e propria istituzione nel mondo del food & beverage palermitano.

La storia di Pizzo e Pizzo

Il viaggio della famiglia Pizzo, da sempre dietro l’azienda, è iniziato molti anni fa: “La storia di Pizzo e Pizzo nasce con mio nonno, originario di Belmonte Mezzagno che iniziò a frequentare Palermo avviando un’attività di vendita di oli e formaggi del paese”, spiega Gaetano Pizzo, che oggi conduce l’attività a fianco della sua famiglia.

Nel 1974 arriva il primo magazzino, che viene poi gestito da Gianni Pizzo, padre di Gaetano. “Mio papà è stato un vero visionario, ha rivoluzionato tutto in poco tempo: per lui la qualità del prodotto è sempre stata al primo posto”. A quei tempi i mezzi non erano quelli di oggi, ma con grandi sforzi e sacrifici, Gianni Pizzo ha ricercato la qualità e l’ha trovata, presso piccoli produttori sparsi per tutta l’Italia. “Tutto è accaduto anche grazie all’aiuto di mia madre, Tania. Si sa che dietro un grande uomo c’è sempre una grande donna”.

pizzoepizzo - Be Sicily Mag

Pizzo e Pizzo, da piccola vineria a ristorante pregiato

Il commercio e la vendita sono quindi da generazioni nel DNA dei Pizzo. Una volta conclusi gli studi, nel 2004, si immergono nell’attività familiare anche Gaetano e sua sorella Rosi con l’apertura dell’attuale bistrot: “Inizialmente era solo una piccola vineria, servivamo panini e roast beef, un calice di vino in accompagnamento. Poi, in questi vent’anni, abbiamo allargato l’attività a tutto lo stabile”.

Oggi infatti il locale si estende su una superficie di circa 700 mq, con venticinque dipendenti. Nel 2019, l’ultima ristrutturazione che ha trasformato definitivamente quella che era una piccola bottega in un vero e proprio ristorante, con annessa un’ampia area salumeria e gastronomia bistrot, con uno spazio dedicato ai pranzi con piatti espressi e, al piano inferiore, un caveau con vini di prima scelta.

DM2A2850 Modifica - Be Sicily Mag

Il km 0 non esiste

Il vero punto di forza di Pizzo e Pizzo è la qualità del prodotto: l’attività della famiglia Pizzo è guidata dalla passione per il buon cibo e il buon bere. “Per noi esiste solo una qualità, la prima”, continua Gaetano. E la qualità non esiste solo in Sicilia, anzi. È per questo che da Pizzo e Pizzo non esiste il km 0. Perché privarsi di sapori e odori unici che si trovano su tutto il territorio italiano?

La qualità si ricerca anche a km di distanza, dalla carne piemontese alla burrata di Battipaglia, consentendo così ai clienti di immergersi in un viaggio culinario tra le eccellenze del nostro Paese. A ideare e realizzare i piatti semplici ma ricercati, in cui risalta la qualità della materia prima, è la chef Rosi Pizzo, che conduce con passione e innovazione la cucina del ristorante.

Pranzi espressi, gastronomia e la sera la possibilità di fare un ottimo aperitivo con i taglieri di salumi e formaggi e una selezione di stuzzichini; ma anche consegna a domicilio, cene da asporto, catering con taglieri e a breve la possibilità di ordinare online tramite un nuovo e-commerce.

Condividi questo articolo sui tuoi social...
-- Pubblicità --

ULTIMI ARTICOLI

consigliato da be

non perderti

RIMANIAMOIN CONTATTO

Ricevi tutte le news di Be Sicily Mag

Subscription Form (#3)

spot_img