mercoledì | 17 Luglio | 2024
MARCO PETROLITO
MARCO PETROLITO
A contraddistinguermi è la passione per la musica e l'arte. Ma amo anche viaggiare ed il buon cibo. E vivo di sport. Giornalista da quasi 20 anni per provare a raccontare e a trasmettere, con la scrittura, le emozioni legate al mio mondo.

ultimi articoli

Indice di vivibilità climatica, Agrigento e Ragusa tra le città migliori: le altre siciliane “bollenti”

Agrigento si piazza al terzo posto mentre Ragusa è dodicesima nella speciale classifica sull'indice di vivibilità climatica. Palermo e gli altri capoluoghi siciliani tra i più “caldi” e fuori dalla “top 50”.

MARCO PETROLITO
MARCO PETROLITO
A contraddistinguermi è la passione per la musica e l'arte. Ma amo anche viaggiare ed il buon cibo. E vivo di sport. Giornalista da quasi 20 anni per provare a raccontare e a trasmettere, con la scrittura, le emozioni legate al mio mondo.

Il portale meteorologico Il Meteo ha stilato una classifica delle città italiane con il miglior indice di vivibilità climatica. La ricerca è aggiornata al 2023 e, per ognuno dei 108 capoluoghi di provincia italiani, gli esperti hanno messo in relazione ben 17 parametri per un arco temporale di 24 anni ed un totale di oltre 380 milioni di dati. Non mancano le città siciliane presenti, in positivo e in negativo.

La classifica delle città per indice di vivibilità climatica

Il lavoro de Il Meteo consente di fare dei confronti molto indicativi e di capire quali sono realmente le città italiane dal clima definibile “migliore”. Partendo dall’anno 2000 i meteorologi hanno dato vita ad un’attenta analisi delle condizioni climatiche delle città in esame prendendo in considerazione elementi come il caldo e i venti estremi, le giornate di gelo e quelle di pioggia (che a dire il vero non hanno praticamente alcun impatto sulla Sicilia) ma anche le notti tropicali, la siccità ed il vento.

Nella classifica delle città per indice di vivibilità climatica, Agrigento si piazza al terzo posto, alle spalle di due città del Nord come Imperia e Biella. Poco fuori dalla “top 10” c’è invece Ragusa, che è dodicesima. Sono le uniche mosche bianche per quel che riguarda la Sicilia, ovvero le città più “vivibili” d’estate della nostra Isola. Palermo e gli altri capoluoghi siciliani sono infatti tra i più “caldi” e fuori dalla “top 50”.

WhatsApp Image 2024 06 20 at 11.44.54 - Be Sicily Mag

In Sicilia caldo “secco” e record di notti tropicali con più di 20 gradi

I problemi delle città siciliane in estate sono diverse. “In Sicilia, per esempio, fa molto caldo e le temperature sono state altissime, ma si tratta un caldo tendenzialmente secco”, si legge nell’analisi dei meteorologi in relazione alla situazione della nostra isola, che, insieme alla Sardegna, è la regione italiana che fa registrare più giorni di siccità ed un numero davvero alto di “notti tropicali”.

Sotto quest’ultimo aspetto, infatti, sia Ragusa che Siracusa (cinquantaseiesima nella graduatoria dei centri più vivibili dal punto di vista climatico), ma anche Palermo (in discesa fino alla posizione numero 46), Trapani (75), Catania (57) e Messina (62), hanno fatto segnare per oltre 100 giorni l’anno una temperatura che non scende mai al di sotto dei 20 gradi, neppure durante le ore notturne. 

Condividi questo articolo sui tuoi social...
-- Pubblicità --

ULTIMI ARTICOLI

consigliato da be

non perderti

RIMANIAMOIN CONTATTO

Ricevi tutte le news di Be Sicily Mag

Subscription Form (#3)

spot_img