lunedì | 27 Maggio | 2024
FRANCESCA CAPPARELLI
FRANCESCA CAPPARELLI
Sono Francesca, nata a Catania nel 1988. Ho tentato ad andare via più volte, ma sono sempre tornata. Mi piace raccontare la parte bella della Sicilia e non riesco a rinunciare alla vista del mare e dell'Etna. Giornalista pubblicista dal 2021.

ultimi articoli

Puppy Yoga arriva a Catania: la lezione coi cuccioli di Labrador allo Spazio Danza è un successo

La prima sessione di Puppy Yoga in Sicilia è stata gremita di partecipanti: un pomeriggio rilassante sia per gli allievi, sia per gli animali

FRANCESCA CAPPARELLI
FRANCESCA CAPPARELLI
Sono Francesca, nata a Catania nel 1988. Ho tentato ad andare via più volte, ma sono sempre tornata. Mi piace raccontare la parte bella della Sicilia e non riesco a rinunciare alla vista del mare e dell'Etna. Giornalista pubblicista dal 2021.

Il 14 aprile si è tenuto a Catania il primo evento Puppy Yoga in Sicilia. Gli iscritti si sono radunati all’accademia Spazio Danza e hanno svolto una lezione di yoga, interagendo allo stesso tempo con dei cuccioli di Labrador. Il format, che nei mesi scorsi ha conquistato l’Italia intera, ha riscontrato un enorme successo anche al suo esordio nell’Isola. Tra i partecipanti tanto entusiasmo e curiosità. 

Puppy Yoga: come funziona

La lezione di Puppy Yoga dura un’ora e viene divisa in due parti. La prima è strettamente legata alla disciplina, mentre durante la seconda parte i cuccioli vengono coinvolti nell’attività fisica, liberi di interagire, secondo i loro tempi e le loro modalità, con i presenti in sala.

“È un’attività che sicuramente lascia tanto perché unisce lo yoga ai cuccioli, raggiungendo un risultato rilassante e antistress, quasi terapeutico”, spiega Francesco, uno dei responsabili del progetto. “Le persone partecipano con motivazioni differenti, alcune per curiosità altre perché vogliono regalarsi un’esperienza diversa, ma c’ è una cosa che ho notato che le accomuna tutte: alla fine della lezione escono con il sorriso in volto”.

Le sessioni hanno come obiettivo principale quello di regalare un pomeriggio rilassante sia agli allievi, sia agli animali. Per questi ultimi infatti è un modo per socializzare prima di trovare una famiglia che li accoglierà per tutta la vita. La sicurezza e il benessere degli animali vengono preservati costantemente, tanto da hanno a disposizione un’intera stanza ventilata a loro dedicata, dove possono fare delle lunghe pause, bere e mangiare. 

L’evento di Puppy Yoga a Catania

Sono stati numerosi i partecipanti al Puppy Yoga a Catania. In molti per la prima volta si sono approcciati allo yoga, i cui benefici sono noti e numerosi. La disciplina ha come obiettivo quello di mettere in comunicazione il partecipante con se stesso e di liberare la mente dagli impegni, dai pensieri e dai ritmi della vita quotidiana. Tanto più se con un cucciolo al proprio fianco. A guidare gli allievi in questo percorso è stata Lorena Arcidiacono: “Rallentare, svuotare la mente dalle numerose cose da fare che la vita ci impone e ritornare a uno stato quasi primordiale aiuta e facilita il contatto con i cuccioli che durante la lezione vengono condotti in sala. Sono i cani che decidono di avvicinarsi e a chi, e lo fanno perché percepiscono una tranquillità che li rassicura, diversamente il contatto non avverrebbe”. 

I cuccioli sono stati guidati all’interno della sala sotto il vigile controllo di Angelo Lopresti, proprietario dell’allevamento Casa Lopresti e responsabile dei cuccioli. L’allevatore si è assicurato che i cani facessero le giuste pause: “Per i cuccioli è un gioco, perché una volta coinvolti nella lezione di yoga sono liberi di muoversi, esplorare l’ambiente come se fossero a casa. Non svolgono esercizi e non vengono obbligati a fare nulla”. L’incontro tra cani e allievi si svolge in modo naturale e divertente e offre a chi non possiede un animale in casa di interagire con loro. È un’importante opportunità di socializzazione per entrambi. “I cani non vengono tenuti in sala oltre i 15/20 minuti per evitare che si stanchino troppo. Si tratta di cuccioli che hanno concluso il percorso di vaccinazione e sono pronti a uscire in sicurezza”. 

puppy yoga 1 - Be Sicily Mag

“Per me è stato rigenerante e bellissimo. Non avevo mai fatto yoga ed è stata una bellissima esperienza grazie anche alla disponibilità dell’insegnate – ha raccontato Giuliana, 22 anni, che ha partecipato per la prima volta a una sessione di Yoga – Vedere tutti i cuccioli che interagivano è stato veramente bello”.

Ana invece pratica Yoga da molto tempo e ha iniziato il percorso per diventare insegnante, quindi conosce bene la materia, ma non lo aveva mai fatto insieme ai cuccioli: “È stato meraviglioso perché è una pratica che ti dà tantissima energia positiva anche se è molto differente dalla disciplina che sono abituata a praticare”, ha concluso.

Condividi questo articolo sui tuoi social...

ULTIMI ARTICOLI

consigliato da be

non perderti

RIMANIAMOIN CONTATTO

Ricevi tutte le news di Be Sicily Mag

Subscription Form (#3)

spot_img