martedì | 28 Maggio | 2024
Zaira Conigliaro
Zaira Conigliaro
Ha 20 anni e studia Scienze della comunicazione con indirizzo Cultura Visuale, ha un debole per l’arte, la moda e il cinema. Da marzo scrive con passione per Be Sicily Mag, sognando una carriera nel giornalismo. Determinata e creativa, cerca costantemente di migliorare le sue abilità, trasmettendo emozioni attraverso le sue parole.

ultimi articoli

Spiagge più belle al mondo: in Italia spicca la Sicilia, una località nella top 50

La Sicilia e la Sardegna rientrano nella classifica delle 50 spiagge più belle al mondo stilata da worlds50beaches: le tre località italiane scelte

Zaira Conigliaro
Zaira Conigliaro
Ha 20 anni e studia Scienze della comunicazione con indirizzo Cultura Visuale, ha un debole per l’arte, la moda e il cinema. Da marzo scrive con passione per Be Sicily Mag, sognando una carriera nel giornalismo. Determinata e creativa, cerca costantemente di migliorare le sue abilità, trasmettendo emozioni attraverso le sue parole.

Le incantevoli coste italiane continuano a conquistare il cuore degli amanti del mare e non solo. Secondo il prestigioso sito americano worlds50beaches.com, tre le spiagge più belle al mondo ci sono tre perle italiane hanno guadagnato un meritato posto nella top 50. Di queste, due gemme si trovano in Sardegna, precisamente Cala Mariolu e Cala Goloritzè, mentre la terza si trova in Sicilia, a Lampedusa, con la famosa spiaggia dei Conigli.

Spiagge più belle al mondo: c’è Lampedusa

Il riconoscimento conferito da worlds50beaches posiziona Cala Mariolu al secondo posto, seguita dalla suggestiva Cala Goloritzè al 19º posto, entrambe situate lungo la splendida costa di Baunei, in Ogliastra, in Sardegna. La spiaggia dei Conigli a Lampedusa completa l’eccezionale trio italiano raggiungendo il 50º posto nella classifica mondiale delle spiagge più belle al mondo. L’orgoglio e la gioia si diffondono tra le comunità locali.

Questo riconoscimento globale pone in luce non solo le bellezze naturali, ma anche l’impegno costante nella conservazione di un ecosistema unico e prezioso. Le istituzioni infatti si impegnano costantemente per promuovere un turismo – anche escursionistico – che però non danneggi il territorio. È un’opportunità per scoprire la bellezza autentica, contribuendo alla sua tutela e valorizzazione.

Spiaggia dei Conigli, dove si trova

Per coloro che non sapessero dove si trova la spiaggia dei Conigli, inserita tra le spiagge più belle al mondo, è importante sottolineare che questa località è inserita nell’area protetta della Riserva naturale orientata di Lampedusa, in Sicilia. Per arrivarci è necessario percorrere dunque circa 20 minuti a piedi in mezzo alla vegetazione, lasciando i mezzi di trasporto a Capo Ponente, nel punto più alto dell’isola. Sulla strada è possibile scorgere anche quella che fu la casa di Domenico Modugno, che era innamorato di questo luogo. Una volta giunti a destinazione, ci si ritroverà in una spiaggia a sabbia finissima. I più fortunati inoltre potranno scorgere le Tartarughe “Caretta Caretta”, specie protetta che qui depone le sue uova.

Condividi questo articolo sui tuoi social...

ULTIMI ARTICOLI

consigliato da be

non perderti

RIMANIAMOIN CONTATTO

Ricevi tutte le news di Be Sicily Mag

Subscription Form (#3)

spot_img